CAZZILLI

I Cazzilli sono buonissime crocchette di patate Siciliane leggermente allungate tipiche dello street food di Palermo.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per i cazzilli:
800 g di patate molto farinose a pasta bianca, 1 spicchio d’aglio, 1 cucchiaio di menta tritata (o di prezzemolo), sale e pepe macinato al momento.
Per friggere:
olio d’oliva o di semi di arachidi q.b.

PREPARAZIONE

Scegliere delle patate che abbiano le stesse dimensioni in modo che la cottura avvenga in tempi uguali.
Lavarle con cura ed immergerle senza sbucciarle in un tegame contenente acqua fredda salata in quantità tale da ricoprirle.
Farle cuocere per 30 minuti dal momento in cui inizia l’ebollizione.
Tenere presente che il tempo può variare in base alla grandezza delle patate.
Per verificare se sono cotte, infilzarle con uno spiedo di legno.
Le patate sono pronte quando esso penetrerà nella polpa senza incontrare resistenza.
A cottura ultimata, scolare le patate e sbucciarle ancora calde, prestando attenzione a non bruciarsi.
Passarle, poi, nello schiacciapatate e raccogliere la purea in una ciotola.
Farla intiepidire.
Nel frattempo sbucciare l’aglio e tritarlo molto finemente assieme alla menta (o al prezzemolo).

Unire il trito alla purea di patate, quindi insaporire di sale, di pepe e mescolare con cura.
Lasciare riposare il composto per 30 minuti in frigorifero, affinché gli ingredienti si amalgamino e la purea si possa modellare con facilità.
Ungere le mani di olio e prelevare piccole quantità di questo impasto e realizzare delle crocchette, di forma allungata, delle dimensioni di un dito medio.
Metterle via via su un vassoio ricoperto con carta da forno leggermente unta d’olio.
Versare olio abbondante in una padella antiaderente e portarlo alla temperatura di circa 175°C.
Friggere pochi cazzilli alla volta, rigirandoli delicatamente fino a quando saranno uniformemente dorati.
Servire i cazzilli caldissimi.

SUGGERIMENTO

Modellati i primi cazzilli, friggerne un paio per provarne la consistenza.
Se dovessero aprirsi durante la cottura, aggiungere qualche cucchiaio di farina al composto.
Questa aggiunta, non prevista dalla ricetta tradizionale, potrebbe essere necessaria nel caso in cui le patate non fossero sufficientemente farinose.

A PROPOSITO DEI CAZZILLI PALERMITANI

  • I Cazzilli sono delle piccole crocchette di patate che vengono vendute dai panellari palermitani spesso assieme alle panelle, una celebre preparazione a base di farina di ceci.
    Devono il loro nome alla forma fallica che li caratterizza.
  • A Palermo è possibile trovarli ogni giorno nelle friggitorie o per strada nelle caratteristiche bancarelle, spesso itineranti.
    I cazzilli, assieme alle panelle e al pani ca meusa sono, infatti, il classico spuntino palermitano.
  • Quando sono gustati come street food , vengono spruzzati con succo di limone e serviti in mezzo ad un panino.
  • Oggi è anche possibile gustarli in alcuni ristoranti come stuzzichino o in alcuni bar per accompagnare un aperitivo rinforzato.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.