ROTOLO DI SFOGLIA CON FUNGHI E SPECK

Il Rotolo di Sfoglia con Funghi e Speck viene generalmente gustato come antipasto.
Tuttavia, nulla vieta che venga servito in occasione di un pranzo o di una cena informale.
È, anche, un ottimo stuzzichino da servire per accompagnare un aperitivo rinforzato.
Il connubio tra speck, funghi e formaggio rende il rotolo estremamente godurioso.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

Rotolo di Sfoglia con Funghi e Speck
Rotolo di Sfoglia con Funghi e Speck

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la preparazione
un rotolo di pasta sfoglia già pronta di forma rettangolare,150 g di speck in fettine, 150 g di stracchino, latte q.b.
Per i funghi trifolati:
400 g di funghi misti, 2 spicchi d’aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 noce di burro, 2 cucchiai d’olio di oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Pulire i funghi con un tovagliolo umido ed affettarli.
Versare i due cucchiai di olio e la noce di burro in una padella antiaderente e rosolare gli spicchi d’aglio dopo averli svestiti e schiacciati.
Eliminarli appena sono diventati di un colore dorato.
Unire, poi, i funghi e lasciarli cuocerli per un paio di minuti a fuoco vivace, mescolandoli delicatamente con un cucchiaio di legno.
Insaporirli di sale e di pepe e coprirli con un coperchio, lasciandoli cuocere per 8 minuti.
Appena prima di spegnere, unire il trito di prezzemolo, rimestare e togliere dal fuoco.
Passare, quindi, alla preparazione del rotolo.
Preriscaldare il forno a 180°C.
Ammorbidire lo stracchino con qualche cucchiaio di latte fino a renderlo cremoso.
Srotolare la pasta sfoglia, appoggiarla su carta da forno ed appiattirla velocemente con il matterello fino ad ottenere uno spessore di circa 3-4 mm.
Stendere lo stracchino sulla sfoglia, lasciando tutto intorno un bordo libero di circa 2,5 cm.

Ricoprire la sfoglia prima con le fettine di speck e, poi, con i funghi trifolati.
Aiutandosi con la carta da forno, arrotolare la sfoglia a partire dal lato lungo se, a fine preparazione, si desidera ottenere delle fette di sfoglia di piccole dimensioni.
Avvolgerla, invece, dal lato corto se si preferisce realizzare delle fette di più grandi dimensioni
Ottenuto un lungo cilindro, premere sui bordi per sigillarli.
Chiudere a caramella la carta da forno e mettere il rotolo a riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
Trascorso il tempo indicato, estrarre il rotolo di sfoglia dal frigorifero ed eliminare la carta.
Trasferirlo su una teglia foderata di carta forno e cuocerlo nel forno già caldo per circa 20 minuti o fino a doratura.
Tenere, comunque, presente che la temperatura ed il tempo di cottura variano in base alle caratteristiche del proprio forno.
A cottura ultimata, sfornare il rotolo, lasciarlo intiepidire e tagliarlo a fette di circa 2 cm.
A proprio gusto, servire il rotolo di sfoglia con funghi e speck caldo, tiepido o freddo.

VARIANTE

Al posto dello stracchino, utilizzare 150 g di formaggio filante in fettine.



Vota la Ricetta o il Consiglio :)

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.