TRIANGOLI DI MOZZARELLA IN CARROZZA

I Triangoli di Mozzarella in Carrozza sono uno sfizioso stuzzichino salato tipico della cucina napoletana.
La panatura croccante racchiude un gustoso e succulento cuore filante di mozzarella a cui è difficile resistere.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

16 fette di pancarré non troppo fresco (di 2-3 giorni), 8-10 cucchiai di latte, sale e pepe.
Per la farcia:
350 g di mozzarella di bufala.
Per la panatura:
farina q.b., 6-7 uova pangrattato q.b.
Per friggere:
olio extravergine d’oliva o olio di semi di arachidi.

PREPARAZIONE

Mettere a sgocciolare le mozzarelle per un quarto d’ora, prima di tagliarle a fette di spessore uguale a quello del pane.
Asciugarle, poi, su carta assorbente da cucina.
Togliere la crosta alle fette di pancarré, cercando di ricavarne dei quadrati della medesima dimensione.
Posizionare le fettine di mozzarella su 8 delle fette di pancarré, avendo l’accortezza di lasciare un bordo libero di circa ½ cm.
Coprire con le altre fette di pancarré.

Tagliare, poi diagonalmente gli otto quadrati in 16 triangoli, spingendo indietro la mozzarella per ½ cm lungo il taglio appena effettuato.
Si otterranno 16 mozzarelle in carrozza di forma triangolare.
Schiacciarle leggermente con le mani.
Sbattere le uova assieme al latte, al sale e al pepe.
Passare accuratamente ogni triangolo nella farina, avendo l’accortezza di panarne bene i bordi laterali, per evitare la fuoriuscita della mozzarella.
Immergerlo, quindi, prima nelle uova sbattute e, poi, passarlo nel pangrattato.

Usare lo stesso procedimento per panare tutti i triangoli di pancarré farcito.
Friggere le mozzarelle in carrozza, poche alla volta, in olio molto caldo e abbondante.
Estrarle con una schiumarola forata quando diventeranno uniformemente dorate.
Metterle, infine, ad asciugare su carta assorbente da cucina
Servirle immediatamente, dopo averle salate moderatamente.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.