UOVA SODE CON GUACAMOLE

Le uova sode con guacamole sono un delizioso antipasto dal gusto intenso ed aromatico.
Possono essere servite anche come finger food o come secondo piatto a base di uova.
La salsa guacamole viene preparata schiacciando con il pestello in un mortaio la polpa di avocado, alla quale viene aggiunto del succo di lime.
L’acidità del lime, oltre ad insaporire la salsa, evita che essa si ossidi, cambiando colore da verde a marrone.

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la pietanza: 4 uova fresche a temperatura ambiente.
Per la salsa guacamole: 2 avocado maturi, il succo di un lime, 5 pomodorini ciliegia, ½ cipolla, 1 peperoncino verde piccante, olio extravergine d’oliva, sale e pepe nero.

PREPARAZIONE

Incidere gli avocado a metà, poi dividerli in due parti ed eliminare i noccioli.
Con un cucchiaino rimuovere la polpa interna dei frutti, metterla in un mortaio e pestarla con il pestello.
In alternativa, schiacciare la polpa con una forchetta.
Mettere la polpa in una ciotola e, per ritardarne l’ossidazione, aggiungere il succo di lime.
Mescolare con cura.
Tagliare i pomodorini a piccolissimi cubetti, schiacciarli con una forchetta ed aggiungerli alla crema di avocado.
Unire anche un trito fine di cipolla e peperoncino verde, rimescolando.
A preparazione ultimata, aggiungere alla salsa guacamole un filo d’olio ed una spolverata di sale e di pepe nero macinato al momento.
La salsa guacamole ottenuta avrà una consistenza rustica.
Se si preferisce una salsa vellutata, frullarla con il minipimer, tenendo presente che tale tecnica modifica il sapore della salsa guacamole tradizionale.
Coprire la salsa guacamole con la pellicola trasparente fino al momento di servirla,

Immergere le uova in acqua fredda che le ricopra di circa 2 cm.
Portare l’acqua ad ebollizione su fuoco medio-alto.
Lasciare cuocere per circa 8 minuti.
Scolare, poi, le uova sode, raffreddarle sotto il getto dell’acqua corrente e sgusciarle.
Per raffreddarle completamente, immergerle in acqua fredda per una decina di minuti. Poi, tagliarle a fette con un taglia uovo affettatrice.
Trasferire le fettine di uovo su un piatto da portata e farcire ognuna di esse con un mucchietto di salsa guacamole.
Servire le uova sode con guacamole in tempi molto brevi, in quanto la salsa tende ad ossidarsi velocemente.

QUALCHE NOTIZIA SULLA SALSA GUACAMOLE

Il guacamole è una salsa a base di avocado che risale al tempo degli antichi Aztechi, che abitavano in territori che oggi fanno parte del Messico.
Successivamente i Messicani fecero propria la salsa guacamole e la utilizzarono per accompagnare le tortillas ed altri cibi messicani.
La salsa, nel tempo, è entrata a far parte della cucina internazionale.
Agli ingredienti principali della salsa guacamole (avocado e succo di lime), in alcune ricette vengono aggiunti alimenti a scelta tra pomodoro (in sostituzione del tomatillo di difficile reperimento), cipolla, peperoncino verde, pepe di Cayenna, peperoncino jalapeño, coriandolo e altri condimenti aggiuntivi.

ETIMOLOGIA DEL TERMINE “GUACAMOLE”

L’etimologia della parola deriva da “Ahuacamolli”, termine della lingua nahuatl nato dall’unione della parola atzeca “ahuacatl” che significa avocado, (diventata in messicano “aguacates”) e da “molli”, parola che significa salsa.
Pertanto il termine messicano “guacamole” significa letteralmente “salsa di avocado”.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.