ACQUA DI FIOR D’ARANCIO

L’Acqua di Fior d’Arancio è indicata per aromatizzare dolci e bevande.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI

100 g di fiori d’arancio amari (zagare), ½ l litro d’acqua.

PREPARAZIONE

  • Comprare in erboristeria i fiori d’arancio.
  • Metterli assieme all’acqua in un contenitore a chiusura ermetica.
  • Lasciarli in infusione per un’intera giornata, avendo l’accortezza di scuotere il contenitore per più volte durante l’arco della giornata.
  • Filtrare ed utilizzare subito o conservare in un luogo fresco.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


3 Commenti
  1. mario ha scritto

    Saluti a tutti.
    La ricetta per l’acqua di fiordarancio presumo si riferisca ai fiori ‘freschi’ poiché dilettandomi in cucina ho provato a farla con i fiori secchi di erboristeria ed il risultato è stato pessimo.
    Mi chiedo allora dove si possono acquistare i fiori freschi?
    Grazie!

  2. s.olivieri ha scritto

    Ho preso anche io i fiori in erboristeria…. praticamente secchi però. Vanno bene?. L’acqua preparata come indicato nella vs/ ricetta, in quale quantità va aggiunta p. es. ad una pastiera di medie dimensioni? Grazie.

    1. FraGolosi ha scritto

      Ciao, i fiori secchi vanno benissimo per la preparazione dell’acqua di fior d’arancio. Per una pastiera di medie dimensioni occorreranno circa 30 ml di acqua di fior d’arancio (circa 2-3 cucchiai). A presto!

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.