CREMA DI MANDARINO

La Crema di Mandarino, oltre che essere un ottimo liquore, può, anche, essere utilizzata per aromatizzare dolci e gelati.
La Ricetta della crema di liquore al mandarino, gli Ingredienti e i Consigli.
Crema di mandarino

DOSI

5 mandarini non trattati, 200 ml di alcool puro, 500 g di latte a lunga conservazione intero, 400 g zucchero, 1 bustina di vanillina (o una stecca di vaniglia).
Altra dose per ottenere circa 1,5 l di crema di mandarino:
6 mandarini non trattati, 400 ml di alcool puro, 800 g o un litro di latte a lunga conservazione intero, 750 g zucchero, 1 bustina di vanillina (o una stecca di vaniglia).

PREPARAZIONE

Lavare i mandarini accuratamente.
Sbucciarli, facendo attenzione ad eliminare la parte interna bianca, che è amara.
Mettere le bucce in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.
Aggiungere l’alcool e lasciare in infusione per 3-4 giorni, agitando ogni tanto.
Dopo questa data, fare bollire il latte intero con lo zucchero e la bustina di vanillina (o la stecca di vaniglia).
Filtrare l’alcool e unirlo al latte precedentemente raffreddato.
Imbottigliare il liquore di crema al mandarino.
Consumare non prima di 15 giorni, in modo da far assestare bene il sapore.
Conservare la crema di mandarino in freezer o nel frigorifero.
Uscire qualche minuto prima di gustare ed agitare fortemente la crema prima di servirla.

Vota la Ricetta o il Consiglio :)


5 Commenti
  1. mario ha scritto

    ..provero’ questa variante! ..la mia ricetta prevedeva una bacca di anice stellato e piu’ mandarini!

    1. FraGolosi ha scritto

      Ciao Mario, si dai provala e facci sapere! A presto!

  2. mario ha scritto

    ..Ciao! ..la ricetta è ok! ..è stata molto apprezzata! ..grazie e complimenti il sito!

  3. Nunzio ha scritto

    La buccia dei mandarini deve essere verde o gialla?

    1. FraGolosi ha scritto

      Ciao Nunzio, i mandarini devono essere maturi, pronti per mangiare insomma.. La buccia dovrebbe quindi essere quasi arancione. A presto!

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.