LIMONCELLO

DOSI

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

10 limoni gialli non trattati, 800 g di zucchero, 1,5 l di acqua, 1 l di alcool puro a 95°.

PREPARAZIONE

Sbucciare i limoni facendo attenzione a non tagliare la parte bianca che è amara.
Mettere le bucce in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.
Aggiungere l’alcool e lasciare in infusione per 10-15 giorni, agitando ogni tanto.
Dopo questa data, in una pentola fare riscaldare l’acqua, senza che raggiunga l’ebollizione, assieme allo zucchero.
Fare raffreddare ed aggiungere nella stessa pentola l’alcool, dopo aver tolto le bucce ed averlo filtrato.
Imbottigliare.
Consumare non prima di un mese.
Eventuali affioramenti sul collo o depositi sulle pareti della bottiglia sono indice di genuinità; volendo, si possono togliere travasando il contenuto in un’altra bottiglia.
Conservare il limoncello in freezer ed agitare fortemente prima di servirlo.

NOTE E CONSIGLI

  • Con le dosi indicate si otterranno circa 3 litri di limoncello.
  • Se l’alcool invece di un litro è litri 1,400, la dose prevede litri 2,100 di acqua e 1200 g di zucchero (gradazione 36°).
  • Alcuni suggeriscono che il limoncello possa essere consumato dopo10 giorni.
  • Per una gradazione superiore ai 36°, aumentare la quantità di zucchero.

AVVERTENZE

  • La gradazione non supera i 36°.
  • Per una gradazione inferiore, ridurre lo zucchero a 750 g
  • Nel qual caso la dose per litri 1,400 di alcool è litri 2,100 di acqua, 1050 g di zucchero e 14 limoni.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.