FraGolosiRicette di Cucina

Ricette di Cucina

  • Cerca una ricetta
  • Show/hide menu

    VINO COTTO

    Commenti

    Categorie: BEVANDE / PREPARAZIONI DI BASE | Tag:


    Metodo di preparazione casalinga del vino cotto:

    • Versare il vino in una casseruola di acciaio inossidabile o di coccio e portarlo ad ebollizione.
    • Aggiungere, poi, i chiodi di garofano e le stecche di cannella e fare bollire, a fuoco lento, fino a quando il vino si ridurrà di un terzo.
    • Aggiungere il miele, e fare sobbollire, mescolando accuratamente, fino a quando quest’ultimo si scioglierà del tutto.
      Poi, spegnere.

    NOTE:

    1. Il migliore vino cotto si prepara con il mosto fresco.
      In mancanza si può utilizzare il vino imbottigliato.
    2. Il vino cotto va bevuto, ancora caldo, per curare le malattie da raffreddamento.
    3. Si può filtrare ed imbottigliare, per conservarlo a lungo.
    4. Si può utilizzare per preparare dolcetti.

    Lascia un commento

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È altresì necessario prendere visione dell'informativa sulla privacy per il trattamento dei dati da parte di FraGolosi ed esprimere il proprio consenso. Ho letto ed accettato i termini