COME FRIGGERE LE CREPES

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio su come friggere le crèpes.
Buona lettura!

Come friggere le crepes :

    • Dopo avere preparato la pastella e averla lasciata riposare per almeno 30 minuti, si può passare alla fase della frittura.

 

    Per friggere delle crepes perfette, bisogna seguire dei semplici accorgimenti.

  • Inumidire in pochissimo olio un pennellino da cucina (o avvolgere un pezzetto di burro in un quadratino di stoffa pulita).
  • Passarlo sul fondo di una padella antiaderente (o di una crepiera).
  • Versare nella padella calda ¾ di un piccolo mestolo di pastella.
  • Con un movimento circolare, inclinare la padella, in modo che il composto ne ricopra uniformemente il fondo.
  • Cuocere la frittatina sottilissima ottenuta per 30 secondi prima da un lato e, poi, dall’altro.
  • Ripetere il procedimento fino al termine della pastella, impilando le crêpes l’una sull’altra.

NOTA:
È importante ungere la padellina ogni volta che si frigge una crepe.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.