COME VERIFICARE LA FRESCHEZZA DELLE UOVA

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio su come verificare la freschezza delle uova.
Buona lettura!

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Come verificare la freschezza delle uova:
La freschezza delle uova si valuta osservando la dimensione della camera d’aria che si forma all’interno del guscio, in corrispondenza del polo rotondeggiante dell’uovo.
Questa camera d’aria al momento della deposizione dell’uovo è piccolissima, per poi aumentare mano a mano che passano i giorni.
Di conseguenza, il tuorlo con il passare dei giorni si sposta dalla posizione centrale che aveva inizialmente.
Poichè tale verifica può avvenire solo rompendo l’uovo ed osservandolo, le nostre nonne elaborarono un metodo empirico per verificare se le uova erano fresche.

Come vedere se le uova sono fresche?
Immergerle, una ad una, in un recipiente colmo di acqua fredda ed osservare il comportamento di ciascun uovo.

Tale metodo è ancora oggi attuale:

  • Se l’uovo è fresco (al massimo raccolto due giorni prima), andrà a fondo.
  • Se l’uovo è stato raccolto circa sette giorni prima, inizierà a stare in piedi con la punta girata verso l’alto.
  • Nei giorni successivi l’uovo inizierà a risalire verso la superficie.
  • Se l’uovo galleggia non è fresco ed ha almeno 21 giorni, di conseguenza resterà a galla.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.