PER CONSERVARE A LUNGO L’AROMA DEL BASILICO

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio per conservare a lungo l’aroma del basilico.
Buona lettura!

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Per conservare a lungo l’aroma del basilico:
Lavare delicatamente le foglie ed asciugarle con cura.
Sistemarle in un vasetto di vetro e ricoprirle di olio extravergine d’oliva.
In alternativa, tritare grossolanamente le foglie prima di ricoprirle di olio
Chiudere, poi, ermeticamente il contenitore e conservarlo in frigorifero.
Avere l’accortezza di aggiungere al bisogno altro olio, in modo che il basilico sia sempre coperto d’olio.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.