TORTINO DI CAVOLFIORE CON PANCETTA, UVETTA E PINOLI

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Per il tortino:
1 cavolfiore, 3 patate lesse, 50 g di uva passa, 20 g di pinoli, 100 g di pancetta affumicata a dadini, 2 uova, sale e pepe.
Per la besciamella:
50 g di burro, 50 g di farina, 500 ml di latte parzialmente scremato, 60 g di parmigiano grattugiato, 1 pizzico di noce moscata, sale e pepe nero.

PREPARAZIONE

Tenere in ammollo l’uvetta in acqua tiepida fino al momento di utilizzarla.
Saltare in padella con un filo d’olio per due minuti i pinoli e la pancetta affumicata.
Pulire il cavolfiore, eliminando le foglie esterne e parte del torsolo.
Ridurlo in cimette, lessarlo in abbondante acqua salata e scolarlo al dente.
Nel frattempo, fare sciogliere il burro in un pentolino antiaderente.
Unire la farina e farla tostare leggermente per un minuto.
Allungare con il latte e fare addensare a fuoco basso, mescolando in continuazione.
Aggiungere alla besciamella il sale, il pepe, un pizzico di noce moscata, 1 cucchiaio abbondante di parmigiano e metterla da parte.

Mettere il cavolfiore in una ciotola ed unire le patate lesse, dopo averle sminuzzate. Schiacciare il tutto con una forchetta, unire le uova sbattute ed insaporire di sale e di pepe. Aggiungere, poi, alla purea ottenuta la metà della besciamella, l’uvetta ben scolata, i pinoli e quasi tutta la pancetta. Amalgamare accuratamente il tutto.
Versare il composto in una teglia antiaderente precedentemente unta d’olio e spolverizzata di pangrattato. Coprirlo con la besciamella e cospargerlo con il parmigiano rimasto.
Decorare la superficie del tortino con la pancetta rimasta.
Mettere nel forno preriscaldato a 180°C per 20-25 minuti.
Sfornare appena si formerà una leggera crosticina.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.