ALBICOCCHE SCIROPPATE

INGREDIENTI

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

1 kg al netto di albicocche sane e non troppo mature, 200 g di zucchero, 1 litro di acqua, succo di limone.

PREPARAZIONE

Lavare accuratamente le albicocche, eliminando quelle macchiate o eccessivamente mature.
Asciugarle su un canovaccio pulito.
Dividerle a metà ed eliminare il nocciolo.
Via via che le albicocche vengono denocciolate, metterle in acqua acidulata con limone.
Metterle in una larga pentola ed aggiungere 1 litro d’acqua per ogni kg di polpa, lo zucchero ed il succo di due limoni (circa 50 g).
Portare ad ebollizione e lasciare sobbollire per 5 minuti.
Togliere le albicocche con una schiumarola forata e lasciare ridurre della metà lo sciroppo.
Mentre lo sciroppo si va riducendo, sterilizzare i barattoli di vetro dall’imboccatura larga in forno a 120°C per 20 minuti.

Fare, invece, bollire i coperchi per un quarto d’ora.
Disporre le albicocche ormai fredde nei barattoli, riempiendoli fino alla base del collo del vaso.
Coprirle con lo sciroppo a non più di 1.5-2 cm dal bordo ed agitare i contenitori, per dar modo alle bolle d’aria di risalire in superficie.
Tappare i barattoli ermeticamente e farli sterilizzare in acqua bollente per circa 30 minuti, dopo averli avvolti in stracci o in carta di giornale, per non farli urtare tra loro.
Etichettare i barattoli, riporli in un luogo fresco ed asciutto e consumare dopo circa 1-2 mesi.
Avere l’accortezza di scuotere ogni tanto i barattoli, per dar modo alle albicocche di impregnarsi bene di sciroppo.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.