POMODORI SECCHI AL NATURALE

INGREDIENTI

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

2 kg di pomodori, sale e sole.

PREPARAZIONE

Lavare i pomodori, asciugarli, tagliarli a metà e metterli a sgocciolare su un graticcio per 3-4 ore. Disporli, poi, su tavole di legno o su vassoi, salarli e metterli ad asciugare al sole, proteggendoli con un velo, per un periodo che va dai 4 ai 10 giorni, a seconda dell’intensità dei raggi solari.
Rigirare i pomodori su se stessi ogni giorno (o 2 volte al giorno) ed avere l’accortezza di portarli dentro casa all’imbrunire, per evitare che l’umidità li faccia ammuffire.
Appena i pomodori saranno diventati secchi, lavarli velocemente per eliminare il sale e metterli nuovamente al sole ad asciugare per un giorno intero.
Appena asciutti, i pomodori sono pronti per essere consumati al naturale o per essere conservati sott’olio.

NOTE E CONSIGLI

  • Luglio ed Agosto sono i mesi più indicati per preparare i pomodori secchi.
  • In questi mesi, in Sicilia bastano 4-5 giorni di esposizione al sole.
  • Da ogni kg di pomodori freschi si ricavano 100 g di pomodori secchi.
  • I pomodori secchi al naturale possono essere utilizzati per preparare primi piatti, per rendere più gustose le insalate, per insaporire carni o pesci.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.