Mastercucina.net

8 Commenti

  1. Carlo Bovi

    Mi sarebbe piaciuto avere qualche informazione su come si può sciogliere il cioccolato fondente con il microonde. Io ci ho provato e anziché sciogliersi si è bruciato…
    Si tratta di un cioccolato fondente Nestlé 70%.

    Reply
    1. FraGolosi

      Ciao Carlo,

      Per fondere il cioccolato al microonde è necessario sminuzzarlo e metterlo in una ciotola di vetro o di plastica assieme a due cucchiai di latte per ogni 100 g di prodotto.
      Predisporre il microonde ad una potenza media ed inserire il cioccolato.
      Metterlo in funzione per 20 secondi ed estrarre la ciotola, iniziando a rimescolare il cioccolato.
      Rimetterlo nel forno ed azionare nuovamente il microonde, “stoppandolo” ogni 10 secondi.
      Rimescolare ogni volta il cioccolato, fino a quando si fonderà del tutto.
      A mio avviso, però, il metodo migliore continua ad essere la tradizionale cottura a bagnomaria, in quanto, se non correttamente utilizzata, la cottura al microonde tende a far bruciare il cioccolato.

      A presto!

      Reply
  2. Giorgia

    Dopo aver versato la glassa sulla torta, è meglio conservarla in frigo o in freezer?
    Grazie

    Reply
    1. FraGolosi

      Ciao Giorgia, dipende da quanto tempo devi conservarla. A presto!

      Reply
  3. Leonor

    ho frequentato un corso sul cioccolato e ho visto come si utilizza, per sciogliere il cioccolato a microonde non è necessario aggiungere il latte, basta controllare ogni 10 secondi e quando è quasi tutto sciolto non è necessario rimettere a sciogliere ma continuare a mescolare fino a che non risulta tutto bello liscio. Concordo sul fatto che il bagnomaria è sempre il metodo migliore :)

    Reply
    1. FraGolosi

      Ciao! Grazie per le preziose informazioni, a presto!

      Reply
  4. claudia

    si la ricetta e molto utilee ma con questo procedimenti si puo usare anche il cioccolato bianco ,al latte…??

    Reply
    1. FraGolosi

      Ciao Claudia, con questo procedimento puoi usare il cioccolato bianco o quello al latte, ma devi diminuire la quantità di zucchero a velo. Ti conviene assaggiare il composto e regolarti di conseguenza. A presto!

      Reply

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2008 - 2015 - Ricette di cucina di FraGolosi