TORTA AL CIOCCOLATO CON CREMA AL CAFFÈ

INGREDIENTI PER 8 PERSONE

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Per la torta al cioccolato:
150 g di farina 00, 75 g di nocciole tostate in polvere, 4 uova a temperatura ambiente, 150 g di zucchero, 200 g di cioccolato fondente al 70%, 50 g di burro, 4 cucchiai di acqua fredda, 1 bustina di lievito per dolci.
Per lo stampo:
q.b. di farina e burro.
Per la crema al caffè:
700 g di mascarpone, 7 uova, 85 g di zucchero.
Per la pasta di caffè:
30 g di caffè liofilizzato e 30 g di acqua.
Per la bagna:
250 ml di caffè leggero, 60 g di zucchero.
Per decorare
:
500 ml di panna intera liquida ben fredda, 50 g di zucchero a velo, 1 bustina di vanillina.
Per guarnire:
granella di nocciole q.b.

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 180°C, in modalità statica.
Spezzettare il cioccolato fondente e lasciarlo fondere assieme al burro a bagnomaria o al microonde.
Metterlo da parte.
Setacciare la farina assieme al lievito per dolci.
Mettere il miscuglio in una ciotola ed unire la polvere di nocciole.
Separare gli albumi dai tuorli.
Versare gli albumi in una ciotola, unire l’acqua e batterli con le fruste elettriche a neve.
Aggiungere lo zucchero poco per volta, lavorando il composto con le fruste fino ad ottenere una consistenza soda.
Aggiungere, poi, un tuorlo alla volta, aggiungendo il seguente solo dopo che il precedente è stato assorbito.
Battere con le fruste dopo l’aggiunta di ciascun tuorlo.
Unire, poi, il cioccolato fuso ed incorporarlo delicatamente con una spatola.
Aggiungere dolcemente il miscuglio di farina, lievito e nocciole in polvere.
Imburrare ed infarinare uno stampo rotondo di circa 28 cm di diametro.

Versare il miscuglio nello stampo e livellarlo con il dorso di un cucchiaio.
Per evitare la formazione di bolle d’aria, sbattere leggermente lo stampo sul piano di lavoro.
Porre lo stampo nel forno già caldo e lasciare cuocere la torta per circa 25-30 minuti.
Trascorso il tempo indicato, fare la prova stecchino, tenendo presente che esso deve fuoriuscire perfettamente asciutto.
In caso contrario, proseguire la cottura per qualche altro minuto.
A cottura ultimata, estrarre la Torta al cioccolato e nocciole e lasciarla intiepidire prima di sformarla.
Farla, poi, raffreddare su una griglia da pasticceria.
Nel frattempo, preparare la crema al caffè.
In una ciotola con la frusta elettrica sbattere i tuorli assieme allo zucchero, fino a quando diventeranno gonfi e spumosi.
A parte, lavorare il mascarpone con un cucchiaio di legno, fino a ottenere una crema liscia ed omogenea.
Mescolare al mascarpone la pasta di caffè, preparata sciogliendo il caffè liofilizzato nell’acqua.
Amalgamare bene il tutto.
Unire alla crema di uova la vanillina ed il mascarpone al caffè, avendo l’accortezza di aggiungere quest’ultimo poco alla volta, sbattendo con le fruste a bassa velocità.
A parte, montare gli albumi fino a quando raggiungeranno una consistenza ben soda ed incorporarli delicatamente al composto, con un movimento dal basso verso l’alto.
Preparare, poi, la bagna.
Allungare il caffè con ½ bicchiere d’acqua tiepida ed aggiungere lo zucchero.
Mescolare con cura.
Appena la torta si sarà raffreddata, trasferirla sul piano di lavoro e dividerla in tre dischi di uguale spessore.
Versare un cucchiaio di crema al caffè sul centro del piatto da portata.
Appoggiare sulla crema il disco superiore della torta al cioccolato, dopo averlo pareggiato e capovolto, in modo tale da eliminare la cupoletta.
La crema al caffè avrà la funzione di collante.

Stendere sopra il disco la metà della crema al caffè e livellarla con una spatola da pasticceria.
Posizionare sulla crema il disco centrale della torta al cioccolato.
Spalmare su di esso la restante crema al caffè.
Coprire con l’ultimo strato di torta, pressando leggermente.
Mettere la torta da parte.
Nel frattempo, montare la panna.
Versare la panna ben fredda in un contenitore profondo.
Montare con le fruste elettriche a velocità media, cercando di incorporare dell’aria con un movimento rotatorio.
Appena la panna comincerà ad addensarsi, incorporare lo zucchero e la vanillina.
Aumentare la velocità al massimo.
Continuare a montare fino a quando la panna crescerà di volume e avrà una consistenza ben soda.
Versare la panna in una tasca da pasticceria, utilizzando una punta a propria scelta.
Riprendere la torta al cioccolato con crema al caffè e decorarla a piacere con la panna montata.
In ultimo, guarnirla con granella di nocciole.
Mettere la Torta al cioccolato con crema al caffè in frigorifero fino al momento di servirla.
Per una perfetta riuscita della torta, lasciarla in frigorifero, ben coperta, per almeno 2-3 ore.
Estrarre la Torta al cioccolato con crema di caffè dal frigorifero 30 minuti prima di gustarla.

NOTA

La Torta al cioccolato con crema al caffè è un dessert estremamente gustoso, tanto che può essere definito un piacere allo stato puro.
Se, poi, si aggiunge il gusto delle nocciole e della panna montata, allora la Torta al cioccolato con crema al caffè diventa un godimento paradisiaco.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.