Bazzotto

Bazzotto
Il termine “bazzotto”, in romano e toscano “barzotto”, deriva dal latino “Badius”, di colore baio, passato nel tempo ad indicare prima un colore e, poi, uno stato intermedio.
Nel linguaggio di cucina viene adoperato per indicare:

  • Un uovo cotto in acqua calda e prelevato a mezza cottura tra sodo e morbido), senza lasciarlo rassodare.
  • Per estensione: una vivanda (carne, verdura, etc.) arrivata a mezza cottura e, quindi, non molto cotta.
« Torna al Dizionario Gastronomico

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Non ci sono commenti