Braciola

Braciola
Nome usato in varie accezioni:

  • Fetta di carne magra di manzo, di vitello o di maiale.
    La braciola, a seconda della ricetta, viene cotta sulla brace oppure in padella o in tegame.
  • A Messina le braciole sono involtini di carne, preparati con fettine sottilissime di manzo e farcite con pangrattato condito con parmigiano, pecorino, prezzemolo e aglio tritato. Il composto viene, poi, inumidito con olio.
    Una volta arrotolate, le braciole vengono infilate negli spiedini e cotte principalmente alla brace, ma anche in padella, al sugo, in umido,etc.
    Le braciole alla messinese possono essere preparate anche con fettine di pollo, di maiale, di pesce, etc.
« Torna al Dizionario Gastronomico

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Non ci sono commenti