Calice

Calice
Il termine “Calice” deriva dal latino “calix” a propria volta derivato del greco “κάλυξ”, vaso da bere.
Il calice è un bicchiere svasato all’orlo, che si restringe nella parte inferiore.
Ha la forma di un tronco di cono e stelo sottile poggiato su una base circolare piatta.
Talvolta ha una forma leggermente bombata.
Si ritiene che l’invenzione del Calice risalga al Tardo Neolitico, quando già appare in Grecia ed in Sicilia.

« Torna al Dizionario Gastronomico

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Non ci sono commenti