Colabrodo

Colabrodo
Utensile di cucina, di acciaio inossidabile o di plastica, dotato di un fondo a buchi molto fitti, che serve a trattenere residui di verdure, di carne e di ossa, quando si fa defluire il brodo.

« Torna al Dizionario Gastronomico

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Non ci sono commenti