Lardellare

Lardellare:
Introdurre dei pezzi di lardo all’interno di carni magre, in modo che il grasso, sciogliendosi durante la cottura, le mantenga umide e morbide.
Per lardellare la carne, oltre il lardo o la pancetta, sono utilizzabili listelli di verdure (per esempio asparagi, carote…).
Lardellatore:
Utensile utilizzato per praticare dei fori nella carne, in cui inserire dei lardelli.
Lardellatura:
Operazione che consiste nel praticare dei tagli nella carne, per potervi inserire lardo, pancetta o altro.
Lardello:
Pezzetto di lardo, con cui si farcisce una carne magra per insaporirla e mantenerla morbida.

« Torna al Dizionario Gastronomico

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO