Lievitare

Lievitare:

  1. Usato come verbo intransitivo: Gonfiarsi, aumentare di volume per azione di un agente lievitante ( si dice così, per esempio, della pasta per preparare il pane).
  2. Raramente è usato come verbo transitivo. In tal caso hs il valore di “provocare la fermentazione della pasta con un agente lievitante”.

Lievito:
Sostanza formata da saccaromiceti, un insieme di microrganismi appartenenti al gruppo dei funghi, i quali hanno la capacità di demolire gli zuccheri, formando anidride carbonica.
Il lievito viene utilizzato sia per la fermentazione di bevande alcoliche, sia per la panificazione.

« Torna al Dizionario Gastronomico

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO