Zesteur

Zesteur:
Attrezzo utilizzato in cucina per staccare dei fili sottilissimi dalla buccia di arance e limoni.
È formato da un manico in plastica che trattiene una specie di pettine in acciaio inossidabile, dotato di uno o più incavi a lama.
Lo zesteur si utilizza, anche, per intagliare frutta e verdura varia.
In italiano l’utensile viene chiamato “Raschia-rigalimoni”.

« Torna al Dizionario Gastronomico

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO