Paella spagnola

Ingredienti per 4 persone:
300 g di riso, 300 g di coniglio, 2 cosce di pollo, 500 g di cozze, 300 g di calamari, 500 g di gamberi, una decina di olive nere, 300 g di piselli, 1 peperone, 800 g di pelati, 100 g di passata di pomodoro, 2 bicchieri di vino bianco, 2 spicchi d’aglio, 1 cipolla, 2 bustine di zafferano, 1 litro di brodo di carne, olio extra vergine di oliva, sale e pepe.

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Preparazione:

Soffriggete uno spicchio d’aglio ed il trito di cipolla e aggiungete il pollo ed il coniglio (che avrete già fatto spellare, disossare e tagliare a tocchetti dal vostro macellaio), salate e bagnate con un bicchiere di vino bianco.
Dopo averlo fatto evaporare aggiungete il passato di pomodoro. Fate cuocere a fuoco moderato per 45 minuti, aggiungendo all’occorrenza del brodo.
Intanto fate aprire le cozze e sgusciatene la maggior parte, tenendo da parte le più grandi che userete in seguito per la decorazione del piatto, pulite e tagliate a rondelle i calamari, sciacquate i gamberi lasciandoli interi.
Sbollentate i piselli in acqua salata.
Lavate il peperone e tagliatelo a pezzetti, scolate i pelati e ottenetene dei filetti.
Nella paellera (o in altro contenitore che possa andare in forno) soffriggete assieme all’altro spicchio d’aglio il peperone che farete cuocere per cinque minuti, aggiungete i calamari e dopo una decina di minuti incorporate il riso e fatelo tostare per un minuto.
Aggiungete quindi i piselli, il secondo bicchiere di vino bianco, due mestoli di brodo caldo, il pollo ed il coniglio con il loro fondo di cottura..
Coprite con carta stagnola e mettete in forno a 220°C, dopo i primi 10 minuti aggiungete le cozze, i gamberi e tre mestoli di brodo in cui scioglierete lo zafferano.
Rimesso tutto in forno continuate la cottura per altri 15-20 minuti.
Intanto in un padellino fate saltare i filetti di pomodoro in poco olio per 5 minuti circa aggiustandoli di sale.
Estraete la paella dal forno, mettetela in piatti piani e decoratela con le olive, le cozze non sgusciate tenute da parte e i filetti di pomodoro, quindi servite ben calda.

Difficoltà:

Medio-alta

Tempo di preparazione:

3-4 ore

CURIOSITA’:

La seguente ricetta è stata inviata da Lillo Spinella, messinese, appassionato di ricette creative.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


1 Commento
  1. Carmelo ha scritto

    Ottima!!!

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.