PASTA SIGARETTA O PASTA PER CIALDE SCURA

INGREDIENTI

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

80 g di farina per dolci, 20 g di cacao in polvere, 100 g di zucchero a velo, 100 g di albume d’uovo, 100 g di burro in pomata.

PREPARAZIONE

Setacciare la farina assieme al cacao.
Montare il burro in pomata con lo zucchero a velo.
Unire, poi, in successione gli albumi sbattuti e il composto di farina e cacao.
Lavorare il composto fino ad ottenere in impasto liscio ed omogeneo, simile per consistenza ad una pastella piuttosto dura.
Coprire una teglia con carta da forno od utilizzare un foglio di silpac.
Versare un cucchiaio di pasta e stenderla molto sottile con il dorso di un cucchiaio.
Darle la forma desiderata.
Continuare il procedimento fino a riempire la teglia, avendo l’accortezza di non posizionare le cialde troppo vicine l’una all’altra.
Tenere presente che le dosi indicate serviranno a riempire più teglie.
Porre in forno a 180°C per circa 5-6 minuti, togliendo le cialde appena prenderanno un bel colore dorato.

A questo punto, utilizzare le cialde ancora calde per preparare:

  • Cestini o scodelline da riempire successivamente (adagiare ogni disco di pasta sigaretta su una ciotolina rovesciata e lasciare raffreddare).
  • Cannoli, cilindri o coni (arrotolare ogni disco di pasta sigaretta intorno ad un cilindro o un cono metallico e lasciarlo raffreddare).
  • Matassine (stendere la pasta in un rettangolo uniforme e, mentre è ancora calda, ritagliare delle tagliatelle o dei tagliolini).
  • Semplici cialde (stendere la pasta in modo uniforme e, mentre è ancora calda, ritagliare dei biscotti con le formine).
  • Per altre preparazioni adoperare la personale creatività e fantasia.

NOTE E CONSIGLI

  • La pasta sigaretta può essere colorata con coloranti alimentari.
  • Il Silpat è un tappetino da forno rivestito in silicone.
  • Le cialde di pasta sigaretta si conservano chiuse in una scatola di latta.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.