POP CORN

I Pop Corn sono uno degli alimenti più amati dai bambini e dai grandi.
Entrambi non resistono alla tentazione di tuffare le mani in una ciotola di pop corn appena preparati.
I pop corn possono essere consumati al naturale o con l’aggiunta di altri ingredienti.
Negli Usa, per esempio, li insaporiscono con burro fuso, caramello, cioccolato, spezie, zucchero, topping, ketchup, etc.
In Messico li condiscono con salsa chili e formaggio.
In Italia i pop corn vengono, di solito, insaporiti solamente di sale.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

100 g di chicchi di mais per pop corn, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva o di semi di mais oppure di semi di arachidi.

  • Qui di seguito riportiamo le versioni delle ricette più conosciute di pop corn, a partire dalla preparazione classica al sale.

Pop Corn Classici al sale

Ricoprire il fondo di una padella antiaderente di olio.
Farlo riscaldare finché diventerà ben caldo.
Per verificare se l’olio ha raggiunto la temperatura ottimale, versare un chicco di mais.
Quando comincerà a scoppiettare, unire 100 g di chicchi di mais.
Mescolarli con cura con un cucchiaio di legno, in modo da ricoprirli di olio.
Appoggiare un coperchio sulla padella e lasciare cuocere i pop corn a fuoco medio-alto.
Dopo circa 1-2 minuti i chicchi di mais inizieranno ad esplodere.
Il ritmo dell’esplosione diventerà istantaneamente più frequente.
Durante la cottura, non essendo possibile mescolare i pop corn a causa del coperchio (che impedisce loro dispandersi per tutta la cucina), avere l’accortezza di scuotere di tanto in tanto la padella, in modo che tutti i grani si aprano scoppiettando.
Ripetere l’operazione più volte in modo da far rotolre i chicchi sul fondo della padella,eviatndo che si brucino.
Dopo un paio di minuti, le esposioni cesseranno.
A questo punto, è inutile prolungare la cottura, anche se può accadere che alcuni chicchi non siano riusciti a scoppiare.
Togliere la padella dal fuoco e rimuovere il coperchio.
Trasferire i pop corn in una ciotola ed insaporirli di sale.
Mescolare e servire subito.

Variante:
È possibile cuocere i pop corn al microonde.
Versare l’olio ed i chicchi di mais in un contenitore che possa essere utilizzato per la cottura nel microonde.
Ricoprire il contenitore con l’adatta pellicola alimentare e bucherellarla con uno spiedo.
In alternativa, inserire i pop corn in un apposito sacchetto.
Azionare il microonde alla massima potenza per circa 3-4 minuti.
Verificare che tutti i chicchi si siano aperti, altrimenti ricoprirli con la pellicola e rimetterli nel microonde per qualche altro secondo(oppure rimetterli nel sacchetto).
Una volta pronto, consumare il pop corn ben caldo.

Pop corn allo zucchero

Una volta cotti i pop corn con il metodo classico (senza salarli), trasferirli in un contenitore con chiusura.
Insaporirli con 30 g di zucchero semolato o di canna.
Chiudere il contenitore con un coperchio ed agitare.
Mescolare e servire subito.
Degustare i pop corn zuccherati ancora caldi.

Pop corn al burro

Cuocere 100 g di pop corn con il metodo classico.
Insaporirli a proprio gusto con il sale o con lo zucchero oppure con una puntina di curry.
Sciogliere 45 g di burro (3 cucchia colmi) al microonde o a bagnomaria.
Versarlo sui pop corn e mescolare accuratamente.
Servire subito.

Pop corn al caramello

Versare l’olio sul fondo di una padella di acciaio inossidabile dal fondo spesso. Versare i chicchi di mais preferibilmente in un unico strato.
Appoggiare un coperchio sulla padella e lasciare cuocere a fuoco medio-alto fino a quando tutti i chicchi si saranno aperti.
Quando non scoppietteranno più, trasferirli in una ciotola e tenerli al caldo..
Rimettere la padella sul fuoco e lascire cuocere a fuoco medio-alto 30 g di burro e 90 g di zucchero.
Aggiungere quest’ultimo un cucchiaio alla volta, unendo il cucchiaio successivo solo quando il precedente si sarà sciolto
Non mescolare, ma ruotare la padella più volte, in modo che lo zucchero si sciolga in modo uniforme.
Versare il caramello sui pop corn e rimescolare con delicatezza.
Servire dopo un paio di minuti, in modo da dare al caramello il tempo di intiepidirsi.

Pop corn al caramello e al cioccolato

Una volta pronti i pop corn al caramello, distribuirli sulla placca del forno, precedentemente rivestita di apposita carta.
Lasciare fondere al microonde per 1-2 minuti 70 g di cioccolato al latte (o fondente).
In alternativa, scioglierlo a bagnomaria.
Versare il cioccolato (ben sciolto e senza grumi) a filo sui chicchi di mais caramellati.
Lasciare raffreddare perfettamente, poi trasferire i pop corn in una ciotola e gustarli.

Pop corn al cioccolato

Versare 2 cucchiai di olio di semi di mais in una padella e lasciarlo riscaldare per bene.
Unite 100 g di chicchi di mais e mescolare in modo da rivestirli di grasso.
Coprire la padella con un coperchio e lasciare cuocere a fuoco medio-alto, scuotendo di tanto in tanto la padella.
Nel frattempo, fare fondere 100 g di cioccolato fondente a bagnomaria o al microonde.
Appena i pop corn saranno pronti, versare a filo il ciocccolato fuso.
Poi, trasferirli su un vassoio rivestito di carta da forno e lasciarli raffreddare.
Servire i pop corn al cioccolato freddi.

Pop corn al ketchup

In una casseruola fare fondere 3 cucchiai di burro (45 g) con 1 cucchiaio colmo di ketchup, ½ cucchiaio di paprika dolce e 1 cucchiaino di zucchero.
Versare il composto a filo sui pop corn già pronti e mescolare bene in modo che tutti i chicchi di mais si rivestano di condimento.
Foderare la placca del forno con apposita carta.
Stendere i pop corn in un unico strato e porli nel forno preriscaldato a 135°C per circa 20 minuti, rigirandoli di tanto in tanto.
A preparazione ultimata, servire i pop corn al ketchup immediatamente.

Pop corn alle spezie

Preparare una salsa speziata facendo fondere in una casseruola 3 cucchiai di burro (45 g) a fuoco medio-dolce.
Unire 1 cucchiaino di cumino in polvere, ½ cucchiaino di zenzero grattugiato, 2 cucchiaini di zucchero e 1 cucchiaino di sale.
È lasciato alla propria discrezionalità unire anche 1 cucchiaino di chili e una puntina di pepe di caienna.
Mescolare e lasciare insaporire la salsa per 1 minuto.
Cuocere la salsa per un paio di minuti.
Una volta pronta la salsa speziata, versarla su100 g di pop corn già pronti.
Mescolare e servire.

Pop corn con parmigiano e paprika

Scaldare 2 cucchiai d’olio in una padella.
Aggiungere 100 g di chicchi di mais e mescolarli con un cucchiaio di legno in modo che si rivestano d’olio.
Coprire la padella e lasciarli aprire a fuoco medio-alto.
Abbassare il fuoco e versare sui pop corn 40 g di burro fuso, 80 g di parmigiano grattugiato e 1 cucchiaio di paprika (dolceo piccante secondo i gusti personali).
Mescolare bene e servire.

Variante:
Una preparazione alternativa consiste nel distrinbuire i pop corn già pronti sulla placca del forno ricoperta di apposita carta e di insaporirli con il formaggio e la paprika (o anche di solo formaggio).
Passarli nel forno già caldo a 180°C per qualche minuto o finché il formaggio si sarà fuso.

Pop corn alla Nutella

Una volta pronti 100 g di pop corn, trasferirli in una ciotola e lasciarli raffreddare.
Mettere 30 g di burro in una ciotola ed unire 70 g di Nutella.
Lasciarli fondere al microonde per 1 minuto, poi estrarre il composto dal forno. Mescolare con cura.
Lasciare intiepidire il miscuglio, poi versarlo a poco a poco sui pop corn.
Mescolare delicatamente e lasciare raffreddare.

NOTA:

Il Pop Corn (scritto anche pop-corn o popcorn), detto mais soffiato, è un alimento ottenuto facendo scoppiare dei chicchi di mais, tramite esposizione a calore,.
Non tutto il mais è adatto alla prepararazione dei pop corn.
Bisogna utilizzare dei chicchi di mais (nome scientifico “Zea mays” della sottospecie“ Everta”), che è il mais da far scoppiare.
Il suo nome deriva dall’inglese “po”, che significa “scoppiare” e dall’anglo- americano “corn”, termine con cui si indica il “mais”.

È ORMAI RISAPUTO CHE…
Esistono in commercio delle macchine per la preparazione dei pop corn, le quali per far scoppiare i chicchi di mais utilizzano l’aria calda ( invece che l’olio).

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.