GNOCCHETTI DI PANE CON CREMA DI ZUCCA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per gli gnocchetti:
150 g di pane raffermo casereccio, 50 g di prosciutto cotto a dadini, 40 g di prosciutto crudo a cubettini, 20 g di pancetta affumicata a dadini. ½ cipollina, 50 g di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio di farina, 1 uovo, latte, sale e pepe.
Per la crema di zucca:
800 g di zucca, 2 patate, 1,5 l di brodo vegetale (o acqua), 50 gr di parmigiano grattugiato, 1 cipolla, ½ bicchiere di vino bianco secco, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, una noce di burro, un ciuffo di prezzemolo, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Togliere la buccia alla zucca e tagliarla a pezzetti.
Sbucciare la patata e tagliarla a pezzetti non troppo piccoli.
Pulire la cipolla, tritarla e farla appassire nell’olio.
Unire i pezzetti di zucca e di patata e farli rosolare.
Sfumare con il vino bianco e fare evaporare.
Allungare un po’ di brodo e cuocere a fiamma bassa, con il coperchio, portando a cottura.
A cottura ultimata, frullare con il frullatore ad immersione, fino ad ottenere una crema liscia.
Rimettere il passato in casseruola ed allungarlo con altro brodo, in modo da dargli una consistenza piuttosto liquida.
Regolare di sale e pepe, e proseguire la cottura per un paio di minuti, versando un filo d’ olio., a fuoco spento, una noce di burro.
Passare, quindi, alla preparazione degli gnocchetti.
Tagliare il pane raffermo, senza crosta, a dadini e metterlo a bagno nel latte caldo.

Appena si sarà ammorbidito, strizzarlo e metterlo in una ciotola.
Fare riscaldare una padella antiaderente e rosolare la pancetta, senza alcun condimento.
Versarla, quindi, su carta assorbente da cucina ed asciugare il grasso.
Con la mezzaluna tritare il più finemente possibile i prosciutti e versarli assieme al pane.
Unire il parmigiano, la farina, l’uovo, la cipolla, la pancetta, il sale (poco o niente) e il pepe.
Amalgamare il tutto con cura e confezionare gli gnocchetti, della dimensione di una nocciola.
Lasciarli asciugare per 20 minuti.
Mettere a bollire la crema di zucca, allungandola con altro brodo.
Appena arriverà a bollore, versare gli gnocchetti di pane e calcolare un minuto di cottura, dal momento in cui riprenderà l’ebollizione.
Versare gli gnocchetti in una zuppiera, spolverarli di prezzemolo tritato e servire.

NOTE E CONSIGLI

  1. Il pane ammollato nel latte può essere frullato.
  2. Si può insaporire il piatto, aggiungendo, appena prima di spegnere, 100 g di panna.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.