PANISSA LIGURE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

280 g di farina di ceci, 1 l d’acqua, il succo di ½ limone, olio extravergine d’oliva, sale e pepe bianco.

PREPARAZIONE

Versare la farina di ceci in una casseruola antiaderente.
A parte, fare intiepidire un litro d’acqua leggermente salata.
Versare l’acqua tiepida sulla farina di ceci, a poco a poco e sempre rimestando con una frusta, così da scioglierla completamente senza formare grumi.
Ottenuto un composto ben amalgamato, porre la casseruola su fuoco lento.
Fare cuocere la farina di ceci per circa un’ora, senza mai cessare di rimescolare.
A cottura ultimata, versare la Panissa su un piatto da portata e condirla con olio di frantoio.
Spruzzarla, poi, con pochissimo succo di limone ed insaporirla con un pizzico di pepe bianco macinato al momento.

NOTE

  • La Panissa, chiamata anche Panizza o Paniccia, è un piatto tradizionale della cucina ligure.
  • In Piemonte esiste un piatto con lo stesso nome.
  • La preparazione è, però, diversa in quanto quello piemontese è un risotto.

CONSIGLIO

La panissa avanzata assume un sapore particolare se viene fritta.
Tagliarla a fette e friggerla in olio caldo, quel tanto che basta a farle prendere il colore dell’oro.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.