PASTA AL FORNO CON RAGÙ DI SALSICCIA, UOVA SODE E MELANZANE

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per la pasta al forno:
500 g di pasta corta (sedani, penne, maccheroni, etc),450 g di salsiccia di maiale non condita, 1 cipolla bianca, 1 spicchio d’aglio svestito,
600 ml di passato di pomodoro, 400 g di pomodori pelati in pezzi, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, qualche foglia di basilico, 200 g di mozzarella ben sgocciolata tagliata a dadini, 100 g di parmigiano grattugiato, 2 melanzane, 50 ml di olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino.
Per friggere:
olio d’oliva.
Per la teglia:
q.b. di olio per ungere e pangrattato.

PREPARAZIONE

Spuntare le melanzane, lavarle bene, e tagliarle, nel senso della lunghezza, a fette dello spessore di circa mezzo centimetro.
Sistemarle a strati in uno scolapasta, cospargendo ogni strato con sale grosso, Appoggiarvi sopra un coperchio con un peso e lasciarle sgocciolare per almeno 30 minuti, in modo da eliminare tutta l’acqua di vegetazione.
Nel frattempo, immergere le uova in un pentolino d’acqua fredda mista ad un cucchiaio d’aceto, che serve a non fare spaccare i gusci.
Lessarle per 8 minuti da quando l’acqua inizia a bollire.
Trascorso il tempo indicato, estrarle dall’acqua, passarle velocemente sotto il getto dell’acqua fredda e sgusciarle.
Tagliarle, poi, a fettine.
Friggere le melanzane in olio abbondante e metterle a perdere l’unto su carta da cucina fino al momento di adoperarle.
Passare, quindi, alla preparazione del ragù di carne.
Spellare e sminuzzare la salsiccia.

Sbucciare la cipolla, lavarla, asciugarla e tritarla finemente.
Scaldare l’olio a fuoco medio in un tegame antiaderente e rosolarvi la salsiccia per 5 minuti, mescolandola in continuazione.
Togliere la carne dal tegame e nella stessa casseruola lasciare imbiondire per 2 minuti l’’aglio, la cipolla tritata ed il peperoncino.
Rimettere la carne nel tegame ed unire la passata di pomodoro, i pelati, il concentrato di pomodoro e qualche foglia di basilico.
Mescolare con cura con un cucchiaio di legno ed insaporire di sale e di pepe.
Portare ad ebollizione e lasciare cuocere, a fuoco basso e a tegame coperto, per 30 minuti, rimestando ad intervalli regolari.
A cottura ultimata correggere di sale.
Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla a metà cottura.
Condirla in una zuppiera con un po’ di sugo., la metà della mozzarella e la metà del parmigiano.
Mescolare con cura.

Ungere una teglia da forno d’olio e spolverizzarla di pangrattato.
Versare sul fondo della teglia un primo strato di ragù e ricoprirlo con la metà della pasta condita.
Proseguire a strati alternando il ragù di salsiccia,i dadini di mozzarella, altra pasta, le fettine di uova sode e le melanzane.
Inserire tra gli strati un mestolino di ragù e una spolverata di parmigiano.
Completare con la pasta rimasta, un mestolo di ragù ed un’abbondante spolverata di parmigiano grattugiato.
Cuocere nel forno preriscaldato a 180°C per 35-50 minuti o fino a quando sulla superficie della pasta si formerà una crosticina croccante.
Estrarre la teglia dal forno e, prima di suddividere nei piatti la “Pasta al forno con ragù di salsiccia, uova sode e melanzane”, lasciarla riposare per 5 minuti a temperatura ambiente.

NOTE E CONSIGLI

  • La “Pasta al forno con ragù di salsiccia, uova sode e melanzane” può essere preparata in anticipo (anche il giorno prima).
    Passarla in forno prima di portarla in tavola.
  • Se preparato prima del tempo, il ragù alla salsiccia può essere conservato in frigorifero per 3-4 giorni oppure può essere congelato.
  • Per utilizzarlo in quest’ultimo caso, lasciarlo scongelare a fuoco dolcissimo, facendolo poi sobbollire per 5 minuti.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.