PASTA CON LA RICCIOLA

La Pasta con la Ricciola è un primo piatto che si prepara con pochi ingredienti.
Infatti, l’elemento più importante del piatto è la ricciola (Seriola dumerili), un pesce di mare che appartiene alla famiglia Carangidae e che si trova nel Mar Mediterraneo (oltre che nell’Oceano Pacifico e in quello Atlantico).
È molto comune nei nostri mari.
Le sue carni bianche sono delicate, ma nel contempo ricche di gusto.
Per questo motivo, il sapore della ricciola non deve essere ricoperto da quello di altri ingredienti.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350 g di pasta del formato spaghetti, 400 g di ricciola, 10 pomodorini ciliegino, 2 spicchi d’aglio, ½ bicchiere di vino bianco secco, 1 ciuffo di prezzemolo, olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino.

PREPARAZIONE

Privare la ricciola della pelle e della lisca (se presenti).
Tagliarla, poi, a dadini.
Sciacquare i pomodorini e tagliarli a metà (o sminuzzarli).
Svestire gli spicchi d’aglio e sciacquarli.
Sfogliare il prezzemolo, sciacquarlo e tritarlo al coltello.
Versare un po’ d’olio in una capiente padella antiaderente.
Lasciarvi imbiondire gli spicchi d’aglio ed un pezzetto di peperoncino.
Aggiungere, poi, la ricciola e rosolarla per qualche minuto da tutti i lati, girandola con delicatezza.

Sfumarla con il vino bianco e lasciare evaporare la componente alcolica.
Unire i pomodorini e farli cuocere per 3 minuti.
Aggiungere, quindi, ½ bicchiere d’acqua calda (o di brodo di pesce) ed insaporire di sale e di pepe.
Lasciare addensare il sugo di ricciola, poi eliminare gli spicchi d’aglio.
Appena prima di completare la cottura, aggiungere il prezzemolo tritato.
Mettere da parte qualche dadino di ricciola ed un po’ di sugo per guarnire i piatti.
Nel frattempo, lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata.
Scolarli al dente e farli saltare in padella per 1-2 minuti.
Guarnire la pasta con la ricciola con il condimento rimasto e servirla immediatamente.

VARIANTE

Sostituire il prezzemolo con il finocchietto selvatico.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.