PASTA CON VERDURE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

350 g di pasta (penne o altro formato).
Per le verdure:
2 melanzane medie, 1 peperone rosso, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, 4 pomodori pelati, olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino.

PREPARAZIONE

Lavare il peperone e asciugarlo accuratamente con un canovaccio.
Posarlo in una teglia (o sulla placca del forno). Metterlo sotto il grill e lasciarlo grigliare alla massima temperatura per circa 15 minuti, girandolo ogni 3-4 minuti.
Controllare che la buccia non si annerisca troppo, ma si limiti a sollevarsi.
Quando la pelle sarà leggermente abbrustolita, tirarlo fuori dal forno e metterlo subito in un sacchetto di carta, per intenderci quello utilizzato per conservare il pane.
Chiudere ermeticamente il sacchetto ed aspettare per una decina di minuti (o anche di più): il vapore acqueo sprigionato dal peperone ammorbidirà la pelle bruciacchiata e ne renderà più agevole l’eliminazione.
Togliere l’ortaggio dalla busta ed eliminare il picciolo, la pelle e i filamenti interni.
Ridurlo, poi, in piccoli pezzi e lasciarlo raffreddare.
Lavare le melanzane, eliminare il picciolo e con un coltello praticare qualche incisione nella polpa.
Metterle in una teglia e farle appassire in forno a 200°C per 15-20 minuti, rigirandole a metà cottura.
Estrarre, poi, le melanzane dal forno, lasciarle raffreddare e svuotarle della polpa, lasciando qua e là qualche pezzetto di buccia (facoltativo).

Sbucciare la cipolla, lavarla e tritarla finemente.
Versare 4 cucchiai d’olio in una padella antiaderente e rosolarvi la cipolla.
Lasciarla imbiondire, quindi unire lo spicchio d’aglio svestito ed un pezzetto di peperoncino.
Mescolare, aggiungere un goccino d’acqua e lasciare cuocere per circa 5 minuti a fuoco medio.
Unire i pomodori pelati sminuzzati e proseguire la cottura, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il liquido di vegetazione dei pomodori evaporerà,
Intanto, ridurre in dadini sia le melanzane che il peperone.
Aggiungerli in padella ed insaporire il tutto di sale e di pepe.
Mescolare e lasciare cuocere per 12-15 minuti a fuoco basso, indi passare il tutto al mixer per qualche secondo in modo da ottenere una crema grossolana.
Nel frattempo, lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente.
Versarla nella padella contenente il condimento e lasciarla insaporire per un paio di minuti.
Trasferire nei piatti la pasta con verdure in crema e servire.

NOTA:

Le Pasta con verdure è un primo piatto gustoso ed economico, che nulla ha da invidiare a pietanze più elaborate.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.