PASTA ‘NCASCIATA DI CATANIA

La Pasta Ncasciata è un primo piatto tipico della cucina Catanese.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

500 g di pasta maccheroncini, un cavolfiore, 4 acciughe, 3 cucchiai di pinoli, 3 cucchiai di uva passa, olio extravergine d’oliva, 1 spicchio d’aglio, peperoncino, pecorino grattugiato, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Pulire il cavolfiore, dividerlo in cimette e con un coltello fare una piccola incisione alla base del gambo.
Lessarlo, scolarlo e mettere da parte l’acqua di cottura.
Intanto in una larga padella rosolare in 2 cucchiai di olio l’aglio e il peperoncino.
Unire le acciughe salate a pezzetti e farle sciogliere, schiacciandole con un cucchiaio di legno.
Aggiungere, poi, il cavolfiore lessato e farlo insaporire.
Poco prima di spegnere, aggiungere i pinoli e l’uva passa.
Nel frattempo, lessare la pasta nell’acqua di cottura del cavolfiore e scolarla al dente.
Saltarla, poi, in padella assieme al condimento, a fuoco vivace.
Prima di spegnere, cospargere di pecorino e di pepe macinato al momento.
Fare mantecare la pasta ncasciata per un minuto.

PASTA NCASCIATA SICILIANA, NOTE E CONSIGLI

  • Il tipo di pasta è puramente indicativo. Possono essere, infatti, utilizzati altri tipi di pasta, quali pennette, margherita, fusilli, tortiglioni…
  • Nel catanese utilizzano per questa preparazione il cavolfiore viola.
    In mancanza, può essere sostituito da quello bianco.
    Il gusto, però, non è lo stesso.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.