POLENTA GRATINATA

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

400 g di farina di granoturco a cottura veloce, 200 g di fontina, 100 g di emmenthal, acqua, 80 g di burro, 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, burro per ungere, sale.
Per spolverizzare:
parmigiano grattugiato.
Per la cottura in forno:
qualche fiocchetto di burro.

PREPARAZIONE

Mettere a bollire un litro e mezzo d’acqua salata, nella quale è stato versato un cucchiaio d’olio.
Al primo segnale di bollore, togliere la pentola dal fuoco e versare la farina di granoturco.
Mescolare accuratamente con una frusta e rimettere sul fuoco, continuando a rimestare con un cucchiaio di legno sempre nello stesso verso, fino a quando la polenta raggiungerà la consistenza desiderata.
Se dovesse essere necessario ammorbidire la polenta, aggiungere qualche mestolo di acqua calda.
Appena prima di scendere, unire il burro.
Togliere la polenta dal fuoco e continuando a mescolare, aggiungere la fontina sminuzzata.
Amalgamare il tutto e versare un primo strato di polenta in una pirofila, precedentemente unta di burro.
Coprire con fettine di emmenthal e ricoprire il tutto con un altro strato di polenta alla fontina.
Cospargere di parmigiano grattugiato e distribuire qua e là qualche fiocchetto di burro.
Passare a gratinare nella parte alta del forno a 180°C per circa 20 minuti.
Estrarre quando la superficie della polenta diventerà dorata e leggermente croccante.
Lasciare rassodare la polenta per qualche minuto e portare in tavola.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.