RISOTTO CON IMPEPATA DI COZZE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

350 g di riso, 800 g di cozze, 3 pomodori, ½ cipolla, 2 spicchi d’aglio, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 bicchiere di vino bianco secco, brodo di pesce (o vegetale) q.b., 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino fresco.

PREPARAZIONE

Lavare i pomodori ed eliminarne la pelle, i semi ed il liquido di cottura.
Tagliarli, poi, a cubetti e metterli da parte.
Pulire le cozze, scartando quelle che presentano il guscio rotto.
Privarle del bisso, raschiarne con un coltello i gusci e strofinarli , poi, con una spugnetta abrasiva per eliminare eventuali residui.
Sciacquare, quindi, le cozze sotto acqua corrente.
Scaldare l’olio in un tegame capiente e rosolarvi gli spicchi d’aglio svestiti (che poi andranno tolti) e abbondante peperoncino sminuzzato.
Unire le cozze, bagnarle con ½ bicchiere di vino bianco, coprire con un coperchio e farle aprire a fuoco vivace, scuotendo di tanto in tanto il tegame.
Appena si saranno aperte, unire il prezzemolo tritato e spegnere il fuoco senza prolungare la cottura, altrimenti i mitili risulteranno duri.

Togliere le cozze dal tegame, eliminare i gusci chiusi e filtrare il fondo.
Sgusciare, quindi, le cozze e metterle da parte assieme ai pezzetti di pomodoro. Lasciarne intere alcune che serviranno per guarnire i piatti.
In una casseruola rosolare la cipolla tritata finemente e, appena inizierà a prendere colore, unire il riso.
Lasciare insaporire per un paio di minuti mescolando, poi bagnare con il vino rimasto e diluire con il liquido di cottura delle cozze.
Aggiungere poco alla volta il brodo, senza mai smettere di rimestare.
Pochi minuti prima che il riso sia cotto, unire le cozze sgusciate ed un trito di prezzemolo.
A fine cottura, aggiustare di sale, insaporire con pepe di mulinello, guarnire i piatti con le cozze non sgusciate e servire il Risotto con impepata di cozze ben caldo.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.