TORTIGLIONI AL POLPO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

350 g di pasta tortiglioni, un polpo di circa 600 g, 2 cipolle bianche, 2 spicchi d’aglio, 500 ml di passata di pomodoro, alcune foglie di basilico, ½ bicchiere di vino bianco, olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino.

PREPARAZIONE

Sciacquare il polpo sotto il getto dell’acqua corrente.
Con le forbici staccare parzialmente la sacca della testa, rovesciarla come se fosse un calzino e togliere sotto l’acqua il nero che si trova all’interno.
Staccare, quindi, la sacca con le interiora, evitando di romperla.
Incidere, poi, al di sopra degli occhi e toglierli con una leggera pressione.
Eliminare, anche, il becco, che è posizionato al centro dei tentacoli.

Risciacquare accuratamente il polpo e lasciarlo da parte.
In una pentola capace portare ad ebollizione abbondante acqua salata.
Appena l’acqua raggiunge il bollore, immergere rapidamente i tentacoli per un paio di secondi ed estrarli subito dopo.
Ripetere l’operazione per altre due volte, in modo che i tentacoli si arriccino bene.
A questo punto, immergere il polpo nell’acqua bollente e lasciarlo cuocere, assieme alle patate tagliate a quarti e a tegame coperto, per 10 minuti dalla ripresa del bollore.

Estrarre il polpo (che è solo parzialmente cotto) e tagliarlo in pezzi.
Nel frattempo, tagliare a fette sottilissime la cipolla e versarla in acqua bollente salata per 3 minuti, in modo che diventi più dolce.
A parte, versare 4 cucchiai di olio in una padella antiaderente e lasciare rosolare i due spicchi d’aglio ed il peperoncino.
Aggiungere, poi, il polpo, la passata di pomodoro ed un paio di foglie di basilico tritate al coltello.
Sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare.
Dopo 2 minuti, allungare con 1-2 mestoli dell’acqua di cottura del polpo, precedentemente messa da parte.

Aggiustare di sale e di pepe e portare ad ebollizione.
Lasciare cuocere per 10 minuti, a partire dall’inizio del bollore.
Lessare, quindi, la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente.
Versarla, poi, in padella e farla saltare assieme al polpo.
Servire subito i tortiglioni al polpo.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.