CROSTATA DI FRUTTA BIMBY

La Crostata di Frutta Bimby è un dolce molto buono e colorato.
La crostata con crema pasticcera e frutta Bimby è un’esplosione di gusto e dolcezza a cui è difficile rinunciare.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER UNA CROSTATA ALLA FRUTTA DI 26 CM DI DIAMETRO

Per la pasta frolla:
300 g di farina 00, 3 tuorli, 160 g di zucchero, 140 g di burro, ½ bustina di lievito vanigliato, la scorza di 1 limone non trattato, 1 pizzico di sale.
Per la crema pasticcera:
100 g di fecola di patate, 500 ml di latte intero, 100 g di zucchero, 1 bustina di vanillina.
Per completare:
1 barattolo di pesche sciroppate, 2 kiwi, 5 fragoloni.

PREPARAZIONE

Per prima cosa, preparare la pasta frolla.
Lavare il limone, asciugarlo e prelevare con un coltello affilato solo la parte gialla della scorza.
Inserire nel boccale la scorza del limone e lo zucchero.
Tritare 10 sec. vel. 8.
Unire la farina, i tuorli, i burro, il lievito, un pizzico di sale e impastare 20 sec. vel. 5
Avvolgere la frolla nella pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti prima di adoperarla.
Nel frattempo, preparare la crema pasticcera.
Inserire contemporaneamente nel boccale tutti gli ingredienti e cuocere 7 min. temp. 90° vel. 4.
Lasciare raffreddare la crema pasticcera.

Trascorso il tempo di riposo della frolla, riprendere la pasta e stenderla ad uno spessore di circa 5 mm.
Rivestire con la pasta frolla uno stampo preferibilmente a cerniera, già imburrato ed infarinato.
Bucherellarne il fondo con i rebbi di una forchetta e versarvi la crema pasticcera fino a 2/3 della capacità dello stampo.
Porre nel forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti.
A cottura ultimata, fare raffreddare la crostata con crema pasticcera prima di decorarla a piacere con la frutta.
Una volta decorata, tagliare la crostata con crema pasticcera e frutta bimby, in fette e servire.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.