FRITTATA DI VERDURE GRIGLIATE E CRESCENZA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

6 uova, 50 g di parmigiano grattugiato, 1 peperone rosso, 1 peperone giallo, 2 zucchine, 150 g di funghi champignon, 2 cucchiai di latte, 150 g di crescenza, 1 spicchio d’aglio, 1 ciuffo di prezzemolo, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Fare cuocere i peperoni in una griglia ben calda o sotto il grill del forno, fino a quando la buccia comincerà a sollevarsi, girandoli ogni 3-4 minuti.
Quando la pelle sarà leggermente abbrustolita, tirarli fuori dal forno e metterli subito in un sacchetto di carta.
Chiudere ermeticamente il sacchetto ed aspettare per una decina di minuti (o anche di più): il vapore acqueo sprigionato dai peperoni ammorbidirà la pelle bruciacchiata e ne renderà più agevole l’eliminazione.
Togliere gli ortaggi dalla busta ed eliminare il picciolo, la pelle, i filamenti interni ed i semi.
Tagliarli, poi, a pezzetti.

Spuntare le zucchine, lavarle e tagliarle a fettine nel verso della lunghezza.
Farle cuocere su una griglia ben calda da entrambi i lati, salandole leggermente.
Tagliarle, quindi, a dadini.
Con un panno umido pulire delicatamente i funghi per togliere i residui di terra.
Tagliarli a fettine molto sottili.
Sbucciare uno spicchio d’aglio, tritarlo finemente con il prezzemolo e rosolarlo in un tegame con 2 cucchiai di olio.
Unire i funghi e farli saltare a fuoco vivo per un paio di minuti.
Insaporire di sale, di pepe, coprire con un coperchio e cuocere per 10 minuti a fuoco moderato.

Rompere le uova in un piattino per verificarne la freschezza.
Versarle in una ciotola e sbatterle per pochi secondi.
Unire il parmigiano, un paio di cucchiai di latte ed aggiustare di sale e di pepe.
Aggiungere i peperoni, le zucchine, i funghi e la crescenza a dadini.
Mescolare accuratamente il tutto.
Versare 4 cucchiai di olio in una padella di ferro o antiaderente.
Fare scaldare e, poi, versare il composto di uova e verdure.
Con un movimento circolare, inclinare la padella, in modo che il composto ne ricopra uniformemente il fondo.
Coprire con un coperchio e fare cuocere a fuoco lento, agitando diverse volte la padella.

Avere l’accortezza di cambiare spesso la posizione della padella rispetto alla fiamma, in modo che la frittata di verdure grigliate e crescenza abbia un colore uniforme.
Quando essa si staccherà dal fondo della padella (altrimenti aiutarsi con una spatola per staccarla dalle pareti), è il momento buono per girarla.
Appoggiare un piatto o un coperchio sopra la padella, tenerlo fermo con la mano e capovolgere la frittata.
Rimettere la padella sul fuoco, versare un filo d’olio e fare scivolare la frittata dal piatto in padella, in modo che possa cuocere dall’altro lato.
A cottura ultimata, fare scivolare la frittata di verdure grigliate sul piatto da portata e servire ben calda.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.