FRITTATINE DI PATATE

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

1 kg di patate, 4 uova, 2 dl di latte, 100 g di burro, 100 g di formaggio grattugiato, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, una noce di burro, noce moscata, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Sbucciare le patate, lavarle, asciugarle e grattugiarle crude.
Raccogliere la polpa ottenuta in un canovaccio pulito un po’ ruvido e strofinarla per asciugarla il più possibile.
Metterla, poi, in una terrina e condirla con sale, pepe e noce moscata.
A parte, sbattere le uova e, quando saranno ben montate, unire il latte, il formaggio, il prezzemolo tritato ed una noce di burro fuso.
Versare il composto di uova sulle patate e sbattere il tutto per qualche minuto, in modo da fare amalgamare tutti gli ingredienti.
Versare olio o un po’ di burro in una padella di ferro o antiaderente.
Fare scaldare e, poi, versare 1/6 del composto di uova e patate.
Con un movimento circolare, inclinare la padella, in modo che il composto ne ricopra uniformemente il fondo.
Coprire con un coperchio e fare cuocere a fuoco lento, agitando diverse volte la padella e avendo l’accortezza di cambiare spesso la posizione della padella rispetto alla fiamma, in modo che la frittata abbia un colore uniforme.

Quando la frittata si staccherà dal fondo della padella (altrimenti aiutarsi con una spatolina per staccarla dalle pareti) è il momento buono per girarla.
Appoggiare un piatto o un coperchio sopra la padella, tenerlo fermo con la mano e capovolgere la frittata.
Rimettere la padella sul fuoco, versare un pezzettino di burro e fare scivolare la frittata dal piatto in padella, in modo che possa cuocere dall’altro lato.
A cottura ultimata fare scivolare la frittatina sul piatto da portata e tenere in caldo.
Procedere con lo stesso metodo per le altre 5 frittatine.
Servirle calde, decorandole con un ricciolo di burro fresco.

NOTE E CONSIGLI

  • Le frittatine devono essere un po’ più spesse di una frittata normale.
  • Per frittatine più piccole, come quelle della foto, posare sull’olio caldo un coppapasta metallico di 10 cm di diametro. Versarvi un mestolino di composto e lasciarlo rapprendere. Togliere l’anello non appena la frittatina avrà preso forma e friggerla velocemente dall’altro lato.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.