POLLO ALLA BIRRA

Il Pollo alla Birra è una pietanza che ben si adatta ad un pranzo tra amici o parenti.
Si tratta di una ricetta semplice, efficace e ricca di sapore.
L’aggiunta della birra conferisce alle cosce di pollo un sapore particolare, che piace anche a chi non ama il gusto della birra.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

4 cosce di pollo, 750 ml di birra bionda, 1 spicchio d’aglio svestito, un rametto di rosmarino, 1 grosso cucchiaio di farina, 50 g di burro, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Se gradito, eliminare la pelle ed il grasso del pollo.
Lavare le cosce di pollo e tamponarle con carta assorbente da cucina.
Scaldare il burro in una padella antiaderente e fare rosolare le cosce di pollo da tutti i lati.
Insaporirle di sale e, appena prenderanno un colore uniforme, metterle da parte.
Pelare lo spicchio d’aglio e lasciarlo imbiondire in un tegame nell’olio ben caldo.
Appena l’aglio inizierà a prendere colore, unire le cosce di pollo e cospargerle di farina.
Bagnarle con la birra, aggiungere alcuni aghi di rosmarino e coprire la pentola con un coperchio.

Cuocere per circa 25-30 minuti a fuoco medio, controllando di tanto in tanto il liquido di cottura.
Eventualmente, aggiungere ancora un po’ di birra.
A cottura ultimata, eliminare lo spicchio d’aglio.
Correggere di sale ed insaporire di pepe macinato al momento.
Togliere il coperchio e fare restringere il sugo, fino a quando le cosce diventeranno ben dorate.
Servirle subito con il loro sughetto.
Decorare il pollo alla birra con un rametto di rosmarino.

VARIANTI

  • Aggiungere agli ingredienti su indicati anche un cucchiaino di senape o di paprika oppure alcune bacche di ginepro.
  • Adoperare una birra scura al posto di quella chiara da noi suggerita.
    Nello scegliere il tipo di birra da utilizzare, tenere presente che rispetto alla birra scura quella chiara ha una fragranza più fresca e leggera, un gusto ed una pastosità meno intensi ed una gradazione alcolica più bassa.

POLLO ALLA BIRRA AL FORNO

Il Pollo alla birra si può cuocere anche in forno.
Ecco cosa fare:
Una volta rosolate le cosce di pollo assieme all’aglio, trasferirle in una teglia, cospargerle di farina ed insaporirle di sale, di pepe e di rosmarino.
Bagnare il Pollo con la birra e cuocerlo nel forno preriscaldato a 200°C per circa 35-40 minuti, rigirando le cosce di tanto in tanto.

A PROPOSITO DELLA “BIRRA”…

La Birra è una delle più antiche bevande prodotte dall’uomo, collocabile almeno al V millennio a.C.
Se ne trovano tracce in antiche fonti risalenti alla civiltà egizia e a quella mesopotamica.
La parola “Birra” deriva dalla voce tedesca “Bier”, termine che ha sostituito l’antica parola italiana “cervogia” (dal latino “cerevisia”), che si utilizzava per indicare le birre preparate con orzo o avena fermentata.
Dal tedesco “bier” (che proviene dall’antico altotedesco “Bior”) derivano anche il francese “bière”, l’olandese “bier” e l’inglese”Beer”.
È, però, incerto da dove derivi il termine tedesco “bier”.
A proposito vi sono varie opinioni.
Alcuni pensano che la voce derivi dal latino volgare “biber”, bevanda.
Altri ritengono che derivi dal verbo latino “bibere”, bere.
Altri ancora ipotizzano che la parola “bier” derivi direttamente dal protogermanico “beuwoz”, che a propria volta proviene da “beuwo”, orzo.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.