POLPETTE DI GRANO SARACENO E VERDURE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Per le polpette: 200 g di grano saraceno in chicchi, circa 750 ml di acqua (o di brodo vegetale), 2 zucchine, 2 carote, 4-5 cucchiai di amido di riso, qualche foglia di basilico, 1 cucchiaino di origano, 1 spicchio d’aglio svestito, 1 cucchiaino di senape, 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, sale e pepe.
Per completare: olio per ungere.

PREPARAZIONE

Sciacquare ripetutamente il grano saraceno in un recipiente, cambiando l’acqua fino a quando risulterà limpida.
Scolare, poi, il grano saraceno con cura.
Lasciarlo tostare in un tegame (senza alcun grasso) per qualche minuto a fiamma vivace.
Aggiungere l’acqua (o il brodo) ed insaporire di sale.
Portare ad ebollizione, poi abbassare la fiamma al minimo, coprire il tegame con un coperchio e lasciare cuocere il grano saraceno per circa 20 minuti, mescolando.
Togliere il tegame dal fuoco quando il liquido di cottura si sarà interamente assorbito.
Versare il grano saraceno in una grande insalatiera e lasciarlo raffreddare.
Nel frattempo, spuntare le zucchine, sciacquarle e grattugiarle (o tritarle finemente).
Metterle in un colino e pressarle di tanto in tanto in modo che perdano il liquido di vegetazione.

Eliminare le estremità delle carote, pelarle e sciacquarle.
Grattugiarle o ridurle in minutissimi cubetti.
Unire al grano saraceno le due verdure, quindi aggiungere il basilico sminuzzato a mano, l’aglio tritato, la senape, l’origano e l’olio.
Mescolare accuratamente, aggiungendo l’amido di riso occorrente per ottenere un composto ben compattato.
Formare delle polpette con le mani o con due cucchiai.
Appoggiarle via via su una teglia rivestita di carta da forno.
Con un pennello da cucina ungere di olio tutte le polpette di grano saraceno.
Cuocerle nel forno preriscaldato a 190°C per circa 20-25 minuti, girandole a metà cottura.
A proprio gusto, servire le polpette di grano saraceno e verdure calde, tiepide o fredde.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.