ANTIPASTO DI PANCETTA E FICHI D’INDIA

L’Antipasto di Pancetta e Fichi d’India è uno sfizioso stuzzichino con cui sorprendere i vostri ospiti.
Sebbene l’accostamento possa sembrare azzardato, il connubio di sapori che si crea è squisito.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI

4 fichi d’India di vario colore, 150-200 g di pancetta a fette stese.

PREPARAZIONE

Per prima cosa pulire i fichi d’india.
Maneggiarli con un paio di guanti robusti ed immergerli in una bacinella piena di acqua fredda.
Lasciarli a bagno per circa un’ora, in modo che le spine, ormai ammorbidite, si stacchino dalla buccia.
Con una forchetta infilzare un fico d’india uno alla volta.
Con un coltello affilato tagliare le due estremità del frutto.
Praticare, poi, un’incisione nel senso della lunghezza del fico d’India, badando ad incidere solo la buccia e non la polpa.

Divaricare, quindi, la fessura ottenuta, tirando e srotolando con delicatezza la buccia, fino a toglierla del tutto.
Sbucciare tutti i frutti con la medesima operazione.
Tagliare, poi, i fichi d’India a pezzi ed avvolgerli con la pancetta.
Accomodarli a raggiera su un piatto da portata.
Servire l’antipasto di pancetta e fichi d’india.

SCOPRI COME SBUCCIARE I FICHI D’INDIA:

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.