Carpaccio di Bresaola
Carpaccio di Bresaola
Vota!
0/5 (0 Voti)

Il Carpaccio di Bresaola è un antipasto che viene servito freddo.
Nulla vieta, però, che venga consumato come secondo piatto.
Il carpaccio di bresaola viene arricchito con l’aggiunta di scaglie di parmigiano ed accompagnato da un’insalatina verde di stagione.
Il piatto viene, poi, condito con un’emulsione a base di succo di limone, olio extravergine d’oliva, sale e di pepe.
Più che di una vera e propria ricetta si tratta di un abbinamento di sapori, che risultano graditi anche ai palati più esigenti.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per il carpaccio:
250 g di bresaola tagliata in fettine sottili, 80 g di parmigiano in scaglie, 250 g di insalatina verde (rucola, insalata riccia o iceberg, etc.).
Per l’emulsione:
3 cucchiai di succo di limone giallo, 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaio di salsa Worcester o di aceto di vino rosso (facoltativo), pepe.

PREPARAZIONE

Fare tagliare dal salumiere delle fettine sottili di bresaola.
Ridurre il parmigiano in scaglie sottili.
Disporre la bresaola nel piatto da portata (o nei piatti individuali).
Nettare, lavare ed asciugare l’insalatina, poi sistemarla nel piatto.
Preparare, a parte, l’emulsione.
Sbattere con una frusta il succo di limone assieme all’olio, al pepe e, se gradito, alla salsa Worcester o all’aceto.
Non aggiungere del sale, in quanto la bresaola è di per sé salata.
Al limite, aggiungerne appena un pizzico.
Condire gli ingredienti con l’emulsione.
Tenere il carpaccio di bresaola in frigorifero fino al momento di portarlo in tavola.
Appena prima di servirlo, distribuire sulla sua superficie le scaglie di parmigiano.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here