COZZE GRATINATE

Le Cozze Gratinatesono uno squisito antipasto di mare tipico del sud Italia.
Vengono presentate con il guscio con all’interno il mollusco ricoperto dalla panatura gratinata e croccante.
Sono un ottimo antipasto che si presenta bene anche come stuzzichino per accompagnare un aperitivo.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 4-6 PERSONE

Per la preparazione:
1,5 kg di cozze fresche, 2 spicchi d’aglio, 1 bicchiere di vino bianco, gambi di prezzemolo, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, pepe nero e peperoncino fresco.
Per la farcia:
200 g di mollica di pane rafferma, 50 g di parmigiano grattugiato, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio tritato, 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale (moderato).

PREPARAZIONE

Lavare il prezzemolo, eliminare i gambi (ma non buttarli), tritarlo finemente e metterlo da parte.
Lasciare le cozze a bagno in acqua fredda salata per un paio d’ore, in modo da ammorbidire le incrostazioni.
Successivamente, scartare quelle che presentano il guscio rotto.
Privarle del bisso, tirandolo verso la parte più larga del guscio e strappandolo.
Raschiare con un coltello il guscio, per eliminare le incrostazioni.
Strofinare, poi, i gusci con una spugnetta abrasiva per togliere eventuali residui.
Trasferire le cozze pulite in un tegame.
Unire 2 cucchiai di olio, l’aglio svestito e schiacciato, il peperoncino sminuzzato e privato dei semi ed i gambi del prezzemolo.
Bagnare le cozze con il vino bianco, mettere il coperchio e farle aprire a fuoco vivace.
Appena si saranno aperte, spegnere il fuoco.
Non prolungare la cottura, altrimenti risulteranno dure.
Togliere le cozze dal tegame, eliminando i gusci chiusi, e filtrare il fondo.
Mettere da parte.

Preparare, poi, la farcia.
In una ciotola mettere la mollica di pane sbriciolata finemente, l’olio rimasto, il prezzemolo tritato, il parmigiano grattugiato e l’aglio triturato.
Mescolare ed aggiungere il fondo di cottura delle cozze, in modo da ottenere un composto morbido.
Assaggiare la farcia per verificare se sia necessario aggiungere del sale.
Passare, quindi, alla farcitura delle cozze.
Privarle delle valve a cui non è attaccato il mollusco, eliminandole.
Riempire, invece, le valve contenenti i molluschi con la farcia e pressare leggermente.
Disporre le cozze l’una accanto all’altra su una teglia precedentemente rivestita di carta da forno.
Passatele, quindi, a gratinare nel forno già caldo a 200°C per circa 10 minuti o fino a doratura.
Servire le cozze gratinate immediatamente.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.