Girelle di Prosciutto
Girelle di Prosciutto
Vota!
0/5 (0 Voti)

Le Girelle di Prosciutto sono degli squisiti stuzzichini a forma di spirale che possono essere preparati come antipasto o per un aperitivo.
La loro simpatica forma e il loro gusto semplice ma sfizioso è gradito da grandi e piccini.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

100 g di mascarpone, 150 g di philadelphia, 50 g di mandorle, 50 g di panna montata, 200 g di prosciutto cotto, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Fare tagliare dal salumiere il prosciutto a fette non troppo sottili, in modo da poterle arrotolare.
Immergere per un paio di minuti le mandorle in acqua calda.
Scolarle e strofinarle con un panno, in modo da eliminare la pellicina che le riveste.
Posarle, ben allargate, su una teglia ricoperta di carta da forno e lasciarle tostare per circa 10 minuti a 200°C.
Tritarle, poi, finemente.
Mettere il mascarpone e il philadelphia in una terrina e lavorarli con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

Unire il trito di mandorle e bagnare il tutto con un cucchiaio di olio.
Amalgamare con cura gli ingredienti, mescolandoli con un cucchiaio di legno.
Incorporare, in ultimo, la panna montata.
Allineare le fette di prosciutto sul piano di lavoro.
Spalmarle con un po’ di crema di formaggio.
Arrotolarle, partendo dal lato più corto, e formare degli involtini.
Avvolgere ciascuno di essi, il più strettamente possibile, nella pellicola trasparente.

Sistemare gli involtini, senza sovrapporli, su un vassoio e metterli a raffreddare in frigorifero per almeno un’ora.
A tempo debito, estrarli dal frigorifero ed eliminare la pellicola trasparente.
Con un coltello ben affilato, inumidito di volta in volta in acqua fredda, tagliare le girelle a fette di circa 1 cm di spessore.
Sistemarle su un vassoio da portata e lasciarle in frigorifero fino al momento di portarle in tavola.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here