GIRELLE DI TRAMEZZINI AL SALAME

Girelle di Tramezzini al Salame
Girelle di Tramezzini al Salame
Vota la Ricetta o il consiglio

Le Girelle di tramezzini al salame sono dei deliziosi stuzzichini che possono essere preparati come antipasto, come spuntino o per accompagnare un aperitivo rinforzato.
Sono realizzate con pane per tramezzini spalmato con il formaggio philadelphia e con la maionese e farcito con uno strato di salame Milano.
Il pane viene poi arrotolato, avvolto nella pellicola trasparente e messo a rassodare in frigorifero.
Successivamente, viene tagliato in fette regolari di forma circolare, chiamate girelle, e servito.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

5 fette di pane per tramezzini, 200 g di salame Milano, maionese q.b., philadelphia q.b.

PREPARAZIONE

Appoggiare le fette di pane per tramezzini sul piano di lavoro e con un matterello appiattirle fino a renderle sottili.
Distribuire su ciascuna fetta uno strato di formaggio philadelphia, livellandolo con una spatola piatta.
Stendere sul formaggio uno strato di maionese e appoggiarvi sopra delle fette accavallate di salame Milano, badando che non debordino al di fuori del pane.
Arrotolare il pane per tramezzini su se stesso a partire dal lato corto, fino ad ottenere dei cilindri.
Avvolgere strettamente ciascun rotolo nella pellicola trasparente.
Trasferire i rotoli su un vassoio e metterli in frigorifero per alcune ore o fino al momento di utilizzarli.
Durante la permanenza in frigorifero i rotoli si rassoderanno e prenderanno forma.

Trascorso il tempo del rassodamento, rimuovere la pellicola alimentare.
Tagliare i rotoli in fette regolari, formando delle girelle di circa 1,5-2 cm.
Sistemare le girelle di tramezzini al salame via via su un piatto da portata.
Rimettere le girelle al salame in frigorifero fino al momento di servirle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here