Involtini Primavera

Gli Involtini Primavera sono una delle più conosciute specialità della cucina cinese e cantonese.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

09 Marzo 2012

Ricetta Involtini Primavera

di FraGolosi

Categoria: Antipasti

Involtini primavera
  • Porzioni
    Porzioni 6
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Cinese

INGREDIENTI PER CIRCA 50 SFOGLIE DI CARTA DI RISO (QUADRATE)

Per il ripieno:
200 g di carne macinata di maiale, 200 g di fagiolini, 200 g di carote, 200 di cavolo verza, 200 g di patate, 100 g di piselli, 1/2 cipollina, 1 spicchio d’aglio, ½ dado vegetale, sale.
Per friggere:
olio di girasole.

PREPARAZIONE

Spuntare i fagiolini, eliminandone le estremità.
Eliminare, se presente, il filo lungo tutto il baccello.
Lavarli in acqua corrente e sminuzzarli.
Lavare le carote, raschiarle, spuntarle e tagliarle a lamelle sottili.
Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a dadini.
Lavare le foglie di verza ed asciugarle.
Con un robot da cucina tritare le verdure finemente.
Mettere una padella antiaderente sul fuoco con un po’ di olio.
Aggiungere l’aglio e la cipollina tritata.
Rosolarli per un paio di minuti assieme alla carne di maiale.
Versare, poi, il dado, il trito di verdure e i piselli.
Insaporire di sale e lasciare cuocere per una decina di minuti, senza aggiungere acqua.
Le verdure devono rimanere al dente.

Versarle, poi, in uno scolapasta e lasciarle raffreddare.
Sistemare le sfoglie di carta di riso sul piano di cottura con una delle punte rivolta in basso.
Preparare, intanto, un miscuglio di farina e acqua che servirà da collante.
Spennellare le quattro punte di ogni quadrato.
Prendere un cucchiaio di impasto, porlo al centro di ogni involtino e ripiegare verso l’interno i bordi laterali (a destra e a sinistra).
Ripiegare, poi, l’involtino dall’alto verso il basso il più strettamente possibile.
Con il collante chiuderlo accuratamente.
Proseguire con lo stesso metodo, fino ad arrotolare tutti gli involtini.
Versare abbondante olio di girasole in una padella antiaderente e portarlo a calore.
Friggere pochi involtini primavera alla volta, facendoli dorare in modo uniforme.
Toglierli con la schiumarola appena diventeranno dorati e croccanti.
Servirli caldi, accompagnandoli con la tipica salsa agrodolce cinese o con la salsa di soia.

A PROPOSITO DEGLI INVOLTINI PRIMAVERA

  • Le sfoglie di carta di riso (o pasta wonton) si possono comprare nei negozi etnici specializzati e sono commercializzate in forma quadrata o circolare.
  • Il ripieno degli involtini primavera può essere preparato con ingredienti diversi.
  • In mancanza della salsa tipica della cucina cinese, preparare una semplice salsa agrodolce al pomodoro.


FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

1 commento all'articolo “Involtini Primavera”

  1. gina ha detto:

    ottimi, aggiungerei un po’ di peperoncino all’impasto

Vai su