Rotolo di Pasta Matta Farcito

21 Ottobre 2008

Ricetta Rotolo di Pasta Matta Farcito

di FraGolosi

Categoria: Antipasti

Rotolo di pasta matta farcito
  • Porzioni
    Porzioni 6
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per la pasta matta:
300 g di farina 0, 150 g di ricotta fresca, 50 g di parmigiano grattugiato, acqua o latte q.b., 1 cucchiaino scarso di sale.
Per la farcia:
200 g di formaggio a pasta filata, 200 g di prosciutto cotto (o salame), 10 olove verdi denocciolate.
Per spennellare:
1 tuorlo d’uovo.

PREPARAZIONE

Setacciare la farina assieme al sale e disporla a fontana sulla spianatoia.
Mettere nel centro la ricotta e il parmigiano.
Aggiungere, quindi, l’acqua (o il latte) necessaria per lavorare l’impasto.
Impastare il tutto per circa 10-15 minuti, fino ad ottenere una pasta morbida ed elastica, che non si attacchi alle mani.
Sbatterla più volte sulla spianatoia e farla riposare per 30 minuti.
Stenderla, poi, con il matterello in una foglia sottilissima dello spessore di un velo (max 1 millimetro).
Farcire la sfoglia con uno strato di formaggio a fettine ed uno di prosciutto, tagliato a fette.
Distribuire qua e là le olive sminuzzate, poi arrotolare, in modo da formare un rotolo ben sigillato.
Porlo su una teglia rivestita di carta da forno.
Spennellare con un tuorlo d’uovo.
Fare delle incisioni profonde sulla superficie ed infornare a 200°C per 20 minuti (o a 180°C per 30 minuti).
Lasciare intiepidire e tagliare a fette alte 2 cm.
Ricomporre il rotolo di pasta matta farcito su un piatto da portata e servire.

NOTE:

  • Con questo tipo di pasta il riposo è consigliabile, ma non necessario.
  • Volendo si può utilizzare acqua mescolata con latte.
  • La quantità di liquido dipende dalla sierosità della ricotta.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

La Newsletter di FraGolosi

Vai su