TORTA SALATA CON VERDURE

Ricetta Torta Salata con Verdure

1

La torta salata con verdure è una pietanza semplice e gustosa, che può essere servita come antipasto o come secondo piatto.
Si può, anche, gustare durante un picnic o in occasione di un aperitivo “rinforzato”.
Si tratta di un guscio di pasta brisée farcito con un ripieno contenente verdure miste, legate da un “appareil” a base di uova, latte e formaggi.
Il risultato della torta salata alle verdure non vi deluderà.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

1 rotolo di pasta brisée, 1 peperone rosso, 1 peperone giallo, 1 zucchina media, 1 melanzana media,150 g di pomodorini Pachino, 1 cipolla, 100 g di parmigiano grattugiato, 3 uova, 200 ml di latte, 100 g di fontina (o altro formaggio) tagliata a dadini, 1 pizzico di noce moscata, circa 3 cucchiai di pangrattato, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 200°C.
Foderare con carta da forno uno stampo a cerniera di circa 30 cm di diametro.
Stendere la pasta brisée e bucherellarne la base con uno stecchino o con i rebbi di una forchetta.
Mettere lo stampo in frigorifero fino al momento in cui le verdure saranno pronte.
Sciacquare i peperoni, dividerli a metà ed eliminare il picciolo, i semi ed i filamenti bianchi interni.
Dividerli, poi, in piccole falde.
Spuntare le zucchine, sciacquarle e tagliarle a cubetti o a rondelle.
Sbucciare la melanzana a strisce alterne, lavarla e tagliarla a dadini.
Sciacquare i pomodorini e sminuzzarli, eliminando il liquido di vegetazione.
Sbucciare la cipolla, sciacquarla ed affettarla sottilmente.

Scaldare un po’ d’olio in una padella e lasciarvi imbiondire la cipolla.
Unire i pomodori ed i peperoni e lasciarli saltare a fuoco vivace per un paio di minuti.
Abbassare la fiamma e lasciarli cuocere per circa 15 minuti a padella coperta, mescolandoli di tanto in tanto.
Scaldare un po’ d’olio in un’altra padella e lasciarvi rosolare per un paio di minuti, a fuoco vivace, la zucchina e la melanzana, rimestandole ad intervalli regolari.
Lasciarle cuocere per circa 15 minuti a fuoco basso e a padella coperta.
Non appena tutte le verdure saranno cotte, trasferirle in una terrina sollevandole con una schiumarla, in modo da privarle del liquido di cottura.
Rimestarle con cura.

Rompere le uova in una grande ciotola e sbatterle con una frusta.
Unire il latte, il parmigiano grattugiato, la fontina tagliata a dadini ed insaporire di sale, di pepe e di noce moscata.
Mescolare accuratamente.
Estrarre lo stampo dal frigorifero e cospargere la base della pasta brisée con del pangrattato, in modo da assorbire l’umidità del ripieno.
Distribuire le verdure sul fondo della pasta brisée e ricoprirle con il miscuglio (chiamato “appareil”) a base di uova, latte e formaggi.
Lasciare cuocere la torta salata con verdure nel forno già caldo per circa 30 minuti, controllandola a vista.
A cottura ultimata, estrarre la torta salata con verdure dal forno e lasciarla intiepidire da 10 a 15 minuti prima di sformarla.
Tagliarla a fette e servirla, a proprio gusto, tiepida o a temperatura ambiente.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



1 Commento
  1. digisan ha scritto

    interessante grazie

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.