AMERICANO

DOSI

5/10 di vermouth rosso;
5/10 di bitter rosso;
soda.
Per guarnire:
una fettina d’arancia, una scorzetta di limone.

PREPARAZIONE

Miscelare il vermouth ed il bitter rosso nel tumbler medio, assieme ad 1-2 cubetti di ghiaccio.
Guarnire con la fettina d’arancia.
Strizzare la scorza del limone attorno al bordo del bicchiere e deporla accanto alla buccia d’arancia.
Servire.

NOTE

  • È un ottimo aperitivo di fama internazionale.
  • La quantità di soda, che viene aggiunta al composto, dipende dai gusti personali.

QUALCHE NOTIZIA SUL COCKTAIL

Nonostante il nome del cocktail faccia riferimento all’America, si tratta di una preparazione realizzata con prodotti italiani quali il Vermouth rosso e il Bitter Campari.
L’origine del cocktail è sconosciuta.
Alcuni fanno riferimento al 1860, quando il cocktail sarebbe stato creato presso il Gaspare Campari’s di Milano.
A proposito del nome “Americano” circolano, poi, diverse storie.
Alcuni ipotizzano che il cocktail sia stato chiamato “americano” per rendere omaggio alla nazione che lanciò la moda dei cocktail.
Altri sono convinti che il cocktail abbia voluto rendere omaggio a Primo carnera, pugile di grande fama, il quale era conosciuto con il soprannome “l’Americano”.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.