Martini Dry

29 Marzo 2010 / Aggiornata il 19 Giugno 2024

Ricetta Martini Dry

di FraGolosi

Categoria: Bevande

Nessuna Immagine
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 5 min
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

DOSI

8/10 di London Dry Gin
2/10 di Vermouth Dry.

PREPARAZIONE

Mettere alcuni cubetti di ghiaccio nel mixing glass.
Versare il Gin ed il Vermouth e mescolare con in cucchiaino lungo.
Versare, senza ghiaccio, in una coppetta ghiacciata da cocktail, contenente un’oliva verde, infilzata con uno stecchino.

NOTE

È l’aperitivo alcolico più conosciuto.
Al posto dell’oliva, alcuni preferiscono uno spruzzo di buccia di limone.

0/5 (0 Voti)




La ricetta è inserita in queste raccolte, per scoprire nuove ricette:

BevandeCocktailsLondon dry ginvermouth dry

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove ricette di cucina e piatti tipici e passiamo da una ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Dalle ricette tradizionali della nonna a quelle più sfiziose e originali passando per quelle più facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali social network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Martini Dry

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Iscriviti alla Newsletter!

Vai su